chiudi menu

iPhone non legge SIM: ecco le soluzioni

Autore: Angelo
Data: 18 Nov 2019
iPhone non legge SIM: ecco le soluzioni

Hai sbloccato il tuo iPhone e sullo schermo hai letto il messaggio “nessuna SIM inserita”? Stai provando a chiamare un amico ma non riesci ad inviare la chiamata perché il tuo iPhone non legge più la SIM? Se hai uno di questi problemi o qualcosa del genere, sei capitato nell’articolo giusto, in questa pagina infatti, ti spiegheremo come risolvere il problema dell’iPhone che non legge più la SIM.

In genere si tratta di un problema abbastanza semplice da diagnosticare e risolvere, in questo articolo ti guideremo passo-passo attraverso le procedure che permetto di correggere l’errore della SIM sull’iPhone.

Non devi far altro che leggere i prossimi paragrafi di questa guida ed eseguire le procedure nell’ordine in cui ti vengono mostrati.

Nessuna SIM iPhone: ecco come risolvere il problema

Se l’iPhone non legge più la SIM senza un’apparente motivo, è fondamentale procedere per tentavi ed andare avanti fino a quando non si riesce a risolvere il problema definitivamente. Ecco tutto quello che devi fare:

Rimuovi la SIM

La prima cosa da fare, è quella di rimuovere la SIM dall’iPhone. Inserisci la graffetta nel foro del vassoio della SIM e premi fino a quando il vassoio non viene espulso. Potrebbe essere necessario fare un po’ di forza, ed è normale, ma usa sempre il buon senso.

Controlla la SIM ed il vassoio dell’iPhone

Dai un’occhiata da vicino alla SIM e al vassoio di quest’ultima e controlla se risultano danneggiati in qualche punto. Se noti della polvere, utilizza un panno morbido e leggermente umido per rimuovere la polvere, ma assicurati che siano completamente asciutti prima d’inserirli nuovamente nell’iPhone.

È importante controllare che la SIM ed il vassoio non siano piegati, anche un leggero disallineamento può impedire all’iPhone di leggere la SIM in maniera corretta.

In fine, con una torcia, controlla se l’interno del vano del vassoio è pulito e non ci siano detriti di qualche tipo.

Una piccola nota:

  • Su gli iPhone 5 e modelli successivi, all’interno del vano del vassoio della SIM troverai un piccolo adesivo a forma di cerchio bianco. Quell’adesivo serve ai tecnici Apple per capire se l’iPhone è entrato in contatto con dei liquidi. Quindi se noterai un piccolo puntino rosso al centro dell’adesivo hai bagnato il tuo iPhone con qualche tipo di liquido e questo potrebbe causare problemi durante la lettura della SIM.

Reinserisci la SIM nell’iPhone

Posiziona la SIM sul vassoio e inserisci quest’ultimo nell’iPhone. Se l’errore “Nessuna SIM inserita” scompare, congratulazioni: hai risolto il problema! In caso contrario ti consiglio di leggere i prossimi paragrafi.

Cambia scheda SIM

Trova qualcuno con un’iPhone e prova ad utilizzare la sua SIM sul tuo iPhone. Se l’errore “Nessuna SIM inserita” scompare, il problema è causato dalla tua SIM, quindi ti consigliamo di rivolgerti al tuo gestore telefonico. Se invece, l’iPhone continua a non leggere la SIM, il problema, molto probabilmente, è legato al software del dispositivo.

Spegni e riaccendi il dispositivo

Se dopo aver effettuato tutte le procedure viste sopra e controllato che la SIM o il vassoio dell’iPhone non siano danneggiati fisicamente, ti sei reso conto che molto probabilmente la causa dell’errore è imputabile al software dell’iPhone, la prima cosa da fare è quella di spegnere e riaccendere il dispositivo, per farlo:

  • Su iPhone 8 o modelli precedenti: premi e tieni premuto il tasto di accensione finché non compare la schermata di spegnimento;
  • Su iPhone X o modelli successivi: premi e tieni premuti contemporaneamente il tasto laterale destro e il tasto volume su, fino a quando non compare la schermata di spegnimento.

Successivamente, scorri verso destra il pulsante virtuale con scritto “Scorri per spegnere”.

Dopo il riavvio controlla se l’iPhone legge la SIM, se il problema persiste effettua le procedure che seguono.

Ripristina le impostazioni di rete

Ripristina le impostazioni di rete ai valori predefiniti, in questo modo potresti essere in grado di risolvere i problemi legati a processi invisibili ed in esecuzioni continua in background.

Per eseguire il ripristino delle impostazioni di rete sull’iPhone:

  • Accedi alle “Impostazioni” di iOS premendo sull’icona a forma d’ingranaggio;
  • Premi sulla voce “Generali”;
  • Scorri il menu verso il basso e premi sulla voce “Ripristina”;
  • Tocca la voce “Ripristina impostazioni di rete”;

iphone non legge sim-ripristino impostazioni di rete

Il ripristino cancellerà tutte le connessioni Wi-FI salvate sull’iPhone, quindi prima di eseguire il ripristino, assicurati di conoscere tutte le password dei Wi-Fi.

Aggiorna il tuo iPhone

Esegui eventuali aggiornamenti disponili di iOS:

  • Accedi alle “Impostazioni” di iOS;
  • Premi sulla voce “Generali”;
  • Tocca la voce “Aggiornamento Software” ed esegui gli eventuali aggiornamenti disponibili.

Ripristina l’iPhone

Se l’iPhone continua a non leggere la SIM, è arrivato il momento di ripristinare l’iPhone.

Con il ripristino del dispositivo, tutti i dati e le informazioni presenti sull’iPhone verranno cancellati, quindi prima di eseguirlo ti consigliamo di eseguire il backup dell’’iPhone.

Dopo aver effettuato il backup e messo al sicuro i tuoi dati, puoi eseguire il ripristino del dispositivo, per farlo:

  • Accedi alle “Impostazioni” di iOS;
  • Premi sulla voce “Generali”;
  • Scorri il menu verso il basso e tocca la voce “Ripristina”;
  • Tocca la voce “Inizializza contenuto e impostazioni”.

L’iPhone continua a non leggere la SIM

Se l’errore “Nessuna SIM inserita” non è scomparso, non ti resta altro da fare che contattare l’assistenza Apple. Prima di farlo, controlla se il tuo dispositivo è ancora coperto da garanzia e successivamente contatta il servizio clienti Apple tramite telefono o Chat.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *