chiudi menu

Avvio sicuro Mac: tutto quello che devi sapere sulla modalità sicura

Autore: Angelo
Data: 25 Feb 2020
Avvio sicuro Mac: tutto quello che devi sapere sulla modalità sicura

La modalità sicura o avvio sicuro permette di avviare macOS in una versione ridotta che permette di sistemare diversi problemi del sistema. Se ad esempio il tuo Mac è lento, macOS si blocca o non viene avviato. Questo tipo di procedura molto spesso è in grado di risolvere il problema.

L’avvio sicuro del Mac, sotto certi aspetti, è simile alla modalità provvisoria di Windows, ma allo stesso tempo risulta molto più potente, poiché oltre a disabilitare l’avvio di molte funzionalità e app è in grado di correggere automaticamente un numero cospicuo di errori del sistema.

Nei prossimi paragrafi di questa guida ti spiegherò come funziona l’avvio sicuro, come avviare il Mac in modalità sicura e come risolvere eventuali problemi durante l’utilizzo di questa funzionalità.

Avvio sicuro Mac: a cosa serve e come funziona

Quando si avvia il Mac in modalità sicura, il sistema esegue automaticamente diversi controlli e impedisce l’avvio di determinati software, app e altri servizi che generalmente partono all’avvio di macOS. Vengono caricate solo le estensioni del kernel essenziale e vengono disabilitati i font caricati manualmente dall’utente.

Inoltre, la cache di sistema viene automaticamente pulita, il disco viene verificato e vengono effettuati diversi tentativi per riparare eventuali problemi con le directory.

Quando avviare la modalità sicura

Come scritto in precedenza l’utilizzo della modalità sicura può aiutarti a risolvere problemi di avvio del Mac o relativi al disco di avvio.

Molti utenti ritengono l’avvio sicuro la prima procedura da effettuare per risolvere la maggior parte dei problemi del Mac, ma nello specifico la modalità sicura può essere utilizzata quando:

  • Il Mac non si avvia;
  • macOS si blocca o risulta essere molto lento;
  • Un’app crea problemi e non può essere disinstallata perché utilizzata dal sistema.

Come avviare la modalità sicura del Mac

Eseguire l’avvio sicuro del Mac è piuttosto semplice e veloce, ecco come fare:

  • Clicca sull’icona  presente in alto a sinistra nella barra dei menu;
  • Fai clic sulla voce “Riavvia…”;
  • Prima dell’avvio del Mac, premi e tieni premuto il tasto Maiuscolo ⇧;
  • Rilascia il tasto quando viene visualizzata la schermata di Login.
  • Se attivato FileVault potrebbe essere necessario accedere due volte.

Come assicurarsi che il Mac si trovi in modalità sicura

Dopo aver eseguito la procedura descritta sopra, per assicurarti che sia andata a buon fine e che la modalità sicura sia attiva:

  • Tieni premuto il tasto Alt/Opzione ⌥ e fai clic sull’icona presente in alto a sinistra nella barra dei menu;
  • Clicca sulla voce “Informazioni di sistema”;
  • Dal menu a sinistra indivia e seleziona la voce “Software”;
  • Assicurata che accanto alla voce “Modalità di avvio” sia presente la dicitura “Sicuro”.

modalità sicura mac

Funzioni non presenti durante la modalità avvio sicuro

Durante la modalità sicura diverse funzionalità vengono disabilitate:

  • Non è possibile acquisire video;
  • La riproduzione di filmati tramite il DVD Player è disabilitata;
  • Ingressi ed uscite audio potrebbero non funzionare;
  • Dispositivi USB, FireWire e Thuderbolt potrebbero non funzionare;
  • In base alla versione di macOS, la connessione Wi-Fi potrebbe essere limitata;
  • La condivisione di file è disabilitata;
  • La grafica accelerata e disabilitata.

Problemi durante con la modalità sicura

Se continua ad avviarsi in modalità sicura senza apparente motivo, se il macOS non si avvia o il Mac non si accende, ti consiglio di contattare l’assistenza Apple e parlare con un operatore del servizio clienti.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: Mac)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *