chiudi menu

Modalità smarrito iPhone: come bloccare iPhone da remoto

Autore: Angelo
Data: 14 Gen 2019
Modalità smarrito iPhone: come bloccare iPhone da remoto

La modalità smarrito iPhone è una funzionalità molto utile di “Trova il mio iPhone”, che consente di bloccare l’iPhone da remoto con un codice e con un messaggio sullo schermo, rendendo cosi il dispositivo inutilizzabile fino a quando non viene digitato il codice di sblocco corretto.

Con la “modalità smarrito” oltre a bloccare l’iPhone, abbiamo la possibilità di scegliere un numero di telefono per essere contattati dall’iPhone smarrito e questa sarà l’unica funzionalità che potrà eseguire il dispositivo.

Per utilizzare la “modalità smarrito” bisogna disporre di un ID Apple con iCloud configurato e “Trova il mio iPhone” attivo.

Continuando a leggere l’articolo scoprirai come utilizzare la modalità smarrito iPhone e come bloccare iPhone da remoto.

Come attivare modalità smarrito iPhone e bloccare il dispositivo da remoto

trova il mio iphone

  • Seleziona il dispositivo smarrito dal menu a tendina “I miei dispositivi” presente in alto (in alternativa puoi selezionare il dispositivo sulla mappa);

iphone perso

  • A questo punto si aprirà una piccola finestra in alto a destra dello schermo, da quest’ultima clicca sull’icona “Modalità smarrito”;

modalità smarrito

  • Inserisci un numero di telefono nel quale vuoi essere contatto dall’iPhone smarrito (questa sarà l’unica funzionalità attiva sul dispositivo perso);
  • Premi sul “Avanti”;

come abilitare modalità smarrito iphone

  • Inserisci il messaggio che verrà visualizzato nella schermata di blocco dell’iPhone perso;

come attivare modalità smarrito iphone

  • In fine, premi su “Fatto” per attivare la modalità smarrito.

Da questo momento, l’iPhone smarrito, verrà bloccato e verrà visualizzato sullo schermo il messaggio digitato durante la procedura di attivazione della modalità smarrito. A questo punto, l’iPhone sarà inutilizzabile tranne che per due opzioni: premere su “Chiama” per chiamare il numero di telefono inserito nei passaggi precedenti, oppure sbloccare l’iPhone digitando il codice di sblocco.

Il dispositivo rimarrà in questa modalità fino a quando sarà digitato il codice di sblocco corretto. Se l’iPhone viene sbloccato, iCloud ti invierà un’email per permetterti di agire in maniera diversa.

È possibile continuare a monitorare la posizione del dispositivo, fino a quando quest’ultimo rimarrà accesso e connesso.

Se riesci a trovarti nelle vicinanze del dispositivo, tramite la funzionalità “Trova il mio iPhone” puoi far riprodurre un segnale acustico al dispositivo, in maniera tale da essere localizzato con più facilità.

Nel caso in cui ritieni che l’iPhone sia ormai irrecuperabile puoi effettuare l’inizializzazione remota dell’iPhone, questa funzionalità eliminare da remoto tutti i dati, riportando l’iPhone alle impostazioni di fabbrica. Il dispositivo resterà comunque bloccato ed inutilizzabile.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *