chiudi menu

Le icone personalizzate su iPhone sono lente ad aprire, perche?

Autore: Vins
Data: 2 Nov 2020
Le icone personalizzate su iPhone sono lente ad aprire, perche?

Con l’arrivo di iOS 14, l’Apple ha introdotto un sacco di novità nel campo. Ha reso possibili i Widget nella schermata Home, ha reso le connessioni più sicure tramite l’introduzione degli indirizzi MAC privati…ed ha anche dato la possibilità agli utenti di usare le icone personalizzabili.

In poche parole, è possibile creare delle scorciatoie dirette verso qualcosa, ed inserire un’icona come desideriamo in base a tale funzione. Ad esempio, possiamo aprire una pagina di Safari direttamente tramite un’icona personalizzata, invece di aprire prima il Browser e poi la pagina che c’interessa. Insomma, sono utili non solo per dare un tocco personalizzato al nostro iPhone…ma anche per ottimizzare alcuni processi.

Sta il fatto però che queste funzioni sono ancora qualcosa di non poco estraneo per l’Apple. Molte fonti riportano infatti che le icone personalizzate rallentano lo Smartphone. Ma in che senso, e perché tutto ciò viene provocato? Ecco qualche piccola spiegazione.

Per prima cosa, facciamo un chiarimento preciso: le icone personalizzate non rallentano per la precisione l’iPhone in sé. Ovvero, la loro esistenza numerosa non rallenterà il cellulare all’avvio, o all’apertura di qualche programma. Si tratta piuttosto dell’uso delle icone in sé che rallenta qualsiasi cosa vogliamo farci con esse. E perché?

Quando premiamo su un’icona personalizzata, viene interpellata l’App che s’occupa di queste icone – ovvero Scorciatoie / Shortcuts – e quest’ultima poi avvia l’operazione al quale è legata l’icona. Questo significa che l’intero avvio è diviso in più operazioni piuttosto dispersive:

  • Premere sull’icona
  • Scorciatoie viene aperta
  • Scorciatoie legge la programmazione legata all’icona (Es: apri Safari a questa pagina)
  • Scorciatoie lancia il programma secondo la programmazione dell’icona
  • Safari è ora aperto

Il ritardo di tale operazione è di circa 2-3 secondi (e può aumentare se l’operazione è più complicata) e questo fa sentire naturalmente come se l’iPhone stesso è più lento in generale.

Esiste una soluzione?

Non esattamente. L’Apple non ha ancora preso nota del problema, ma probabilmente ci lavorerà sopra per fare in modo che le scorciatoie legate alle icone siano più leggere nell’esecuzione. Si tratta d’un metodo un po’ brutto e rozzo, ma non è essenzialmente una cattiva idea. Bisogna però assolutamente trovare il modo di eliminare tutta questa lentezza.

Perciò, se avete intenzione di usare le icone personalizzate, dovete tener conto che sono lente da aprire e in generale è meglio tenerle a mente per le operazioni più complicate. Non usatele solo per aprire un programma, piuttosto usate il programma stesso. Se ci tenete magari a farvi “belli” davanti a qualcuno, personalizzate una pagina per visualizzare solo quelle icone, mentre le altre avranno a disposizione le Apps per avviare cose come Safari, Messaggi, ed altro ancora con maggior velocità.

Di nuovo, visto che è Shortcuts ad effettuare l’intera operazione è una buona idea legare queste funzioni a qualcosa di personalizzato piuttosto che alla semplice apertura del programma. Impostare immediatamente la sveglia, ad esempio, o scrivere immediatamente un messaggio sotto Whatsapp. La parola all’ordine del giorno è ottimizzazione, e questo è un buon sistema per farlo: dobbiamo solo renderci conto che al momento è piuttosto meccanico e presenta numerosi rallentamenti.

Tutto quello che bisogna fare è attendere. Può darsi che l’Apple darà qualche altra soluzione aggiuntiva (magari la possibilità di cambiare le icone ai programmi piuttosto che di crearne di personalizzate) ma l’unica soluzione che vediamo possibile è quella di velocizzare le operazioni personalizzate tramite Scorciatoie. Per il resto, su Android i pacchi di icone personalizzate esistono da anni e non hanno alcun bisogno di scorciatoie programmate attraverso un App secondaria che ogni volta deve aprirsi giusto per effettuare quel comando. Ma il potenziale in questa funzione c’è definitivamente.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *