chiudi menu

Utilizzare gli AirPods su PS4, XBox e Nintendo Swtich

Autore: Angelo
Data: 16 Mag 2020
Utilizzare gli AirPods su PS4, XBox e Nintendo Swtich

Hai acquistato gli AirPods per abbinarli con il tuo iPhone, iPad, Mac o Apple Watch e adesso stai pensando di collegarli ad altri dispositivi, in particolar modo, hai deciso di utilizzare gli AirPods con la tua console preferita? Ho indovinato? Beh se è così, ti dico subito che sei capitato nell’articolo giusto.

Nei prossimi paragrafi infatti, ti spiegherò come utilizzare gli AirPods su PS4, Xbox o Nintendo Switch. Ti avverto subito che non si tratta di procedure veloci, come quelle che consentono di abbinare gli AirPods ad altri dispositivi Apple, ma tranquillo, con un po’ di pazienza sarai perfettamente in grado di usare gli AirPods con la console.

Quindi se sei interessato, ti consiglio di continuare a leggere questa breve, ma davvero interessante guida.

Come usare gli AirPods con le console di gioco

Per utilizzare gli AirPods con PS4, Xbox o Nintendo Switch, devi scendere a qualche piccolo compresso, quest’ultimi consistono nell’utilizzo di adattatori o app di terze parti.

Ma andiamo con ordine e vediamo nel dettaglio come fare.

Usare gli AirPods su PS4

Gli AirPods possono essere collegati alla PlayStation 4, a patto che si utilizzi un adattatore Bluetooth. Non è infatti possibile abbinare direttamente gli auricolari Apple alla PS4 utilizzando il Bluetooth integrato nella consolle.

L’adattatore che ti consiglio di acquistare è l’AirFly. Si tratta di un piccolo dispositivo Bluetooth, che deve essere collegato al controller della console tramite jack da 3,5 mm.

La procedura da effettuare è la seguente:

  • Collega AirFly al controller;
  • Assicurati che l’adattatore sia in modalità TX;
  • Apri la custodia di ricarica degli AirPods e tieni premuto il tasto di accoppiamento, presente sul retro della custodia;
  • Attendi che la spia della custodia diventi verde o ambra e che la spia di AirFly si illumini di bianco.

A questo punto gli AirPods sono collegati alla PS4 e potrai utilizzarli tranquillamente durante le tue sessioni di gaming.

Il prezzo di AirFly si aggira intorno ai 50 euro, lo so, non si tratta di un prodotto economico, ma purtroppo è l’unico modo per collegare in maniera corretta gli AirPods alla PlayStation 4.

airfly trasmettitore wireless

Usare gli AirPods con Xbox

Su Xbox la situazione è completamente diversa, nessun adattatore Bluetooth ha avuto un riscontro positivo, quindi risulta impossibile ascoltare l’audio del gioco tramite le AirPods.

Tuttavia, utilizzando l’app ufficiale di Xbox, è possibile comunicare con i tuoi amici Xbox tramite le AirPods, ma l’audio del gioco continuerà ad essere trasmesso tramite la TV.

Ecco come fare:

  • Abbina gli AirPods al tui iPhone o smartphone Android;
  • Scarica l’app ufficiale di Xbox per iOS o Android sul tuo dispositivo;
  • Avvia l’app ed accedi a quest’ultima utilizzando lo stesso account Xbox o Microsoft che utilizzi nella console;
  • Premi su “Giochiamo”;
  • Inviata i tuoi amici;
  • Premi sulla voce “Invia invito”;
  • Indossa le AirPods ed inizia la chat vocale.

Usare gli AirPods con Nintendo Switch

La Switch è dotata di Bluetooth, ma Nintendo utilizza questo tipo di connessione solo per collegare i controller alla console, quindi non puoi sfruttare il Bluetooth della Switch per collegare gli AirPods alla console.

Anche in questo caso, dovrai utilizzare un adattatore Bluetooth, il migliore in assoluto è L’HomeSpot, ma un’ottima alternativa, anche più economica è l’adattatore Bluetooth di ZIOCOM.

adattatore bluetooth homespot

Conclusioni

Questo è tutto quello che devi sapere se vuoi collegare gli AirPods alla console. Se conosci un’altra procedura che permette di abbinare gli auricolari Apple alla PS4, Xbox o Switch, faccelo sapere, inviandoci un messaggio tramite l’apposita sezione o scrivendo un commento qui sotto.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: Accessori e Gadget)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *