chiudi menu

Su iOS 14 sarà possibile impostare app di terze parti come predefinite

Autore: Angelo
Data: 20 Feb 2020
Su iOS 14 sarà possibile impostare app di terze parti come predefinite

Mark Gurman di Bloomberg, una delle fonti più affidabili per quanto riguarda il mondo Apple, riporta una notizia davvero interessante, che siamo sicuri, renderà felici molti utenti Apple.

L’Azienda di Cupertino con il nuovo aggiornamento di iOS e ipadOS, potrebbe consentire l’utilizzo di app di terze parti per la posta elettronica ed il browser Web. Fino a questo momento infatti, non era possibile scegliere liberamente l’app predefinita per gestire l’email e navigare su internet.

Un’altra notizia interessante riportata da Mark Gurman, riguarda l’HomePod. In base ad alcune “voci di corridoio” Apple sta pensando di aprire l’HomePod a servizi musicali di terze parti. Per il momento su HomePod e possibile utilizzare soltanto Apple Music, mentre per quanto riguarda Spotify e altri servizi terzi, possono essere trasmessi al dispositivo solo in streaming da iPhone e iPad tramite la tecnologia AirPlay, una soluzione macchinosa e poco funzionale.

Se queste voci dovessero essere fondate, Apple potrebbe aumentare la percentuale di vendita del proprio speaker e provare ad avvicinarsi ad Amazon Echo.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: News)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *