chiudi menu

Le migliori alternative alla Magic Keyboard

Autore: Angelo
Data: 21 Apr 2020
Le migliori alternative alla Magic Keyboard

Reputo la Magic keyboard di Apple una tastiera eccezionale, progettata davvero molto bene e assemblata con prodotti di qualità. Tuttavia, non si tratta di una tastiera adatta a tutti, principalmente per due motivi:

  • I tasti (forma e corsa) possono non piacere;
  • Non si tratta di un prodotto economico;

In molti ad esempio, preferiscono tastiere meccaniche, altri amano tastiere con retroilluminazione RGB e altri utenti invece vorrebbero una Magic Keyboard ma pensano che costi troppo.

Fortunatamente, esistono ottime alternative alla Magic Keyboard in grado di soddisfare tutti gli utenti Apple, anche quelli più esigenti. Quindi, se sei interessato, ti consiglio di continuare a leggere i prossimi paragrafi di quest’interessante articolo.

Tastiere per Mac: ecco le migliori alternative alla Magic Keyboard

DINGRICH Tastiera Bluetooth per Mac

La tastiera di DINGRICH è il prodotto più simile alla Magic Keyboard, sia a livello estetico, sia a livello di touch and feel.

La tastiera è Bluetooth e funziona tramite due batterie AAA. Molto leggera, i materiali utilizzati sono buoni e la corsa dei tasti è molto simile a quella della Magic KeyBoard.

È compatibile con macOS, iOS, Android e Windows.

Se desideri una Magic Keybord, ma credi che quest’ultima sia troppo costosa, ti consiglio di provare la tastiera di DINGRICH, sono sicuro che non te ne pentirai.

Tastiera per Mac di DINGRICH

Logitech K380

Un’altra tastiera perfetta per essere utilizzate su macOS, ma anche su altre piattaforme è la Logitech K380.

Anche questa tastiera si collega tramite Bluetooth e funziona con due batterie AAA. È possibile collegare la tastiera a tre dispositivi contemporaneamente, compresa la Apple TV e switchare tra un dispositivo e l’altro molto velocemente.

È probabile che i tasti circolari richiedano un po’ di tempo per abituarsi, ma la qualità ed il prezzo piuttosto basso rendono questa tastiera un best buy.

logitech k380

Logitech Craft

La Logitech Craft non è una tastiera adatta per chi vuole risparmiare, infatti, costa di più di una Magic Keyboard, tuttavia, è perfetta per chi con il Mac ci lavora.

La tastiera è solida, pesante e non tende a muoversi sul piano. La strana forma dei tasti, un po’ incavati, rende la digitazione molto comoda ed evita gli errori di battitura.

I tasti sono retroilluminati e grazie ad un sensore di prossimità, i tasti si illuminano solo quando le mani si avvicinano alla tastiera.

Il Dial presente in alto a sinistra è supportato da diverse app, come ad esempio Photoshop, Illustrator, Premiere Pro, Word, Excel, ecc.

logitech craft

Vinpok Taptek

La tastiera meccanica Vinpok Taptek è davvero eccezionale. Se possiedi un Mac e desideri una tastiera meccanica, compatta, precisa, retroilluminata e senza fili, la scelta non può che ricadere su di lei.

La tastiera è disponibile in due colorazioni, bianca e nera. Il design ricorda molto quello della Magic Keyboard, ma la Vinpok Taptek è una tastiera meccanica, con una retroilluminazione RGB con 19 diverse modalità ed è possibile collegarla a tre differenti dispositivi contemporaneamente.

Vinpok Taptek

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: Accessori e Gadget)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *