chiudi menu

iPhone SE: recensione e offerte su Amazon

Autore: Vins
Data: 24 Giu 2020
iPhone SE: recensione e offerte su Amazon

Bisogna dire che l’Apple ha finalmente considerato l’esistenza di utenti che non sempre hanno a disposizione 1000 euro in tasca per comprare uno Smartphone. Da una parte, è anche vero: in passato, sono già usciti Smartphone ad un prezzo più contenuto, ma quest’intenzione sembrava un progetto abbandonato della casa. Ed invece, eccoci qui, con il nuovo modello di iPhone SE.

Molti lo chiamano SE2, ma a tutti gli effetti il suo nome ufficiale è quello. E il prezzo nemmeno è uno scherzo: costa solo 500 euro nella versione normale, ma è disponibile anche in versioni con una memoria più grande (64/128/256Gb).

Su Amazon ci sono già offerte alettanti, come la seguente:

Con una novità così allettante ed un prezzo così basso per un iPhone, è forse arrivato il tempo di cambiare?

Vediamo innanzitutto quali sono i vantaggi principali di questo iPhone:

  • Chipset A13 Bionic. Sì, lo stesso montato nell’iPhone 11 Pro. Ha tenuto testa agli ultimi chipset per molto tempo, e solo un paio riescono a malapena a combatterlo. Processore e scheda video integrata a dir poco avveniristici per uno Smartphone.
  • La fotocamera da 12Mpx, seppure è basata su un singolo obiettivo, utilizza un sistema perfezionato nel tempo che è molto simile a quello che Google utilizza per i suoi Smartphone Pixel. Secondo l’Apple non è la fotocamera a fare il cellulare in questo modello, ma il software che ne perfeziona passivamente ogni scatto.
  • Ricarica Wireless. Per 500 euro, questo è certamente un ottimo punto di forza. Visto che l’Apple sta cercando di andare “Portless” entro il 2021, può essere una buona occasione per cominciare a prenderci l’abitudine…
  • Dual SIM e eSIM. Tre SIM in un singolo cellulare? Anche se bisogna un po’ giocarci con le impostazioni, è attualmente possibile, grazie all’integrazione della eSIM virtuale.
  • Alta resistenza. Seppure il costo non è altissimo, questo cellulare ha una certifica IP67 contro cadute, acqua e polvere.

Fra le restanti caratteristiche, possiamo trovare uno schermo da 4.7 pollici su tecnologia IPS LCD Retina, con una risoluzione di 750×1334 a 326ppi di densità.  Si tratta d’uno Smartphone che ancora conserva qualche aspetto originale (che alcuni ancora considerano come la vera forma del cellulare intelligente). Dimensioni perciò non enormi, un vero telefonino compatto che al giorno d’oggi è certamente difficile da trovare. Sfortunatamente, niente Face ID, ma è disponibile un Touch ID d’ultima generazione che permette lo sblocco praticamente immediato.

Adesso che abbiamo visto questi aspetti, vediamo insieme se ne vale attualmente la pena passare all’iPhone SE di seconda generazione.

Ho un iPhone 8…questo è essenzialmente un iPhone 8 super-potenziato, perciò se avete ancora in mano questo cellulare e vi trovate bene con i suoi 4.7 pollici di dimensione…può essere il momento giusto di cambiare! E forse, potete anche darlo in permuta: in questo modo il nuovo iPhone SE lo pagherete solo 359 euro nella sua versione base.

Ho un iPhone X…a tutti gli effetti, l’iPhone X ha delle caratteristiche Hardware simile all’iPhone 8, ma bisogna anche considerare la presenza d’uno schermo migliore ed una fotocamera più avanzata. Consigliamo di sfruttarlo ancora per qualche tempo, anche se non troppo. Ormai questo cellulare ha fatto il suo tempo.

Qualsiasi iPhone sopra queste generazioni richiederanno un po’ di attenzione. A volte sono le differenze che riguardano la fotocamera o altre funzioni, ma controllate naturalmente lo stato del vostro cellulare per comprendere se è arrivato il momento di fare un cambio. Tuttavia, prodotti più vecchi d’un iPhone 8 sono un assoluto sì: l’Apple non solo ha prodotto un perfetto cellulare per fare un rinfresco del genere, ha anche assicurato che verrà aggiornato a lungo (cosa che già fa con altri cellulari, in fondo. Ad esempio l’iPhone X può ancora essere aggiornato fino all’ultimo iOS disponibile).

Non dimentichiamo comunque la presenza del chipset A13 Bionic che è davvero una bomba. Può anche essere un ottimo cellulare per decidere di fare un salto deciso da Android ad iOS.

Tag:

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: News)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *