chiudi menu

iPhone 12: dove acquistare in offerta

Autore: Vins
Data: 22 Ott 2020
iPhone 12: dove acquistare in offerta

E chi è che non lo aspetta? L’ iPhone 12 si sta facendo sempre più vicino, e come tale, tutti stanno rimanendo con il fiato sospeso su come sarà veramente. Alcuni non vedono altro che questo come un modello potenziato di quello precedente – non esattamente un nuovo modello con tantissime nuove caratteristiche – ma l’Apple ha probabilmente qualcosa in serbo per poter davvero giustificare questo passaggio. Vediamo insieme le più importanti novità che riserva l’iPhone 12:

  • Quattro modelli totali, tre dimensioni differenti, e si passa al 12.

Come già detto da prima, l’Apple ha deciso di saltare la rivisitazione del modello attuale (come succede spesso, il modello “S”) ed ha deciso di passare al prossimo. Questo, forse in vista del fattore che l’iPhone 12 viene attualmente in quattro modelli diversi e con tre dimensioni differenti. Di recente si è anche parlato dei probabili prezzi con il quale uscirà nel mercato (anche se al momento al dollaro americano, ma per quel che riguarda l’euro, la differenza non è poi così tanto abissale). Vediamo quindi di che modelli stiamo parlando.

I modelli in uscita sono l’iPhone 12 Mini, l’iPhone 12, l’iPhone 12 Pro e l’iPhone 12 Pro Max. Da come si può già comprendere, il modello Mini è quell’iPhone ridotto nelle dimensioni (5.4 pollici) nel mentre i modelli normali presentano una dimensione più attuale (6.1 pollici) e il Pro Max è il top della gamma (6.7 pollici). I prezzi vanno rispettivamente da 649 dollari per l’iPhone 12 Mini da 64Gb, fino a 1399 dollari per l’iPhone 12 Pro Max da 512Gb. Quindi a buona nota c’è un iPhone un po’ per tutte le gamme di prezzo.

Dove acquistare iPhone 12 in offerta?

 

  • Si torna alla vecchia idea classica del Design Apple.

Secondo alcune voci, l’iPhone 12 avrà un design simile alla sua quarta uscita. Proprio così: il famoso “Flat Edge” torna di nuovo a farsi notare nel mercato. Questa decisione può essere stata presa per tanti motivi, magari per la compatibilità dei componenti oppure per l’idea che a tutti gli effetti il design attuale sta “stagnando” e non è tanto preferito dal pubblico generale, ormai abituato ad un’icona particolare della telefonia. Ma a tutti gli effetti, si dovrà vedere se questa voce di corridoio sarà realtà.

  • Niente schermo ad alta frequenza, ma la tecnologia è comunque avanzata.

Brutte notizie per chi voleva un iPhone capace di sviluppare 120Hz (o più) di frequenza. L’iPhone 12 sarà sì capace di sviluppare altre risoluzioni ed una frequenza intermedia comunque più alta della media, ma non bisogna dimenticare i display che montano. I normali iPhone 12 monteranno dei Display Super Retina (della BOE) basati su OLED, nel mentre gli iPhone 12 Pro e Pro Max monteranno un Super Retina della Samsung, sempre basato su OLED. In tutto e per tutto, molto simile a quello montato nell’iPhone 11 Pro. Perciò, non ci saranno molte differenze se non per alcune prestazioni precise (risoluzione, densità dei colori, e così via).

  • Chipset ancora più potente, prestazioni che sfondano la concorrenza.

Solo da qualche tempo la Qualcomm è riuscita a mettersi in riga con i Chipset Apple, per il quale non possiamo evitare il pensiero che il prossimo modello di iPhone monterà un processore tutto nuovo, con una quantità di RAM ben aggiornata in frequenza e quantità. Il Chipset in questione è il Bionic A14, o semplicemente A14, il quale monterà molto probabilmente 6Gb di RAM totali. Il modem integrato sarà probabilmente il X60 della Qualcomm, anche se nulla esclude che può rimanere sull’ancora stabile X55.

  • Perplessità sulla batteria: forse qualcosa già risolto tramite il Chipset e iOS 14?

Nonostante tutte queste novità, la batteria non presenta dimensioni elevate di mAh. Ad esempio, l’iPhone 12 Mini monterà una batteria da 2220mAh, mentre l’iPhone 12 Pro Max ne monta una da 3680mAh. Decisamente sotto la media della concorrenza, ma forse queste notizie sono inesatte o semplicemente l’Apple ha già pensato a come sopperire al problema.

  • Fotocamera con LIDAR!

Una notizia invece che sembra straconfermata è la presenza d’una fotocamera munita di LIDAR all’interno dell’iPhone 12. Il LIDAR serve per produrre foto ancora più precise e con un effetto di profondità, grazie all’uso di numerosi sensori Laser. Perciò, foto ancora migliori in arrivo!

E per quel che riguarda il 5G o la presenza d’una porta USB tipo C? Ci sono alcune voci che confermano la presenza di questi aspetti, il primo è molto probabile, ma per il secondo…è tutto da vedere.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *