chiudi menu

Come mettere widget con foto in Home su iPhone

Autore: Vins
Data: 9 Ott 2020
Come mettere widget con foto in Home su iPhone

Adesso che l’Apple ha permesso ai Widget di estendersi un po’ ovunque per il sistema, è finalmente arrivato il momento di sviluppare tutte le loro potenzialità. Ovviamente, a partire da iOS 14, l’ultimo sistema operativo al momento disponibile della casa. Grazie agli ultimi accorgimenti applicati, possiamo posizionare un Widget sia nella paginetta di “Oggi” che anche in quella relativa alla Home, con il quale abbiamo a che fare tutto il giorno. Fin qui, tutto in regola: possiamo posizionare un orologio, il prossimo appuntamento o anche il semplice tempo meteo. Ma sapete che è possibile personalizzare un Widget, fin nei suoi minimi dettagli?

Questo non è naturalmente disponibile da parte dell’Apple, piuttosto da un programma chiamato WidgetSmith, il quale si occupa di creare dei Widget completamente personalizzati. Grazie a quest’App possiamo anche posizionare degli album interattivi nel quale memorizzare le foto che vogliamo mostrare di tanto in tanto in giro per la nostra Home. Volete sapere come fare? Ecco come.

Come visualizzare foto nella Home

Per prima cosa, scaricate WidgetSmith () ed installatelo. Una volta avviato il programma e seguite le prime istruzioni, sarà tempo di creare un Widget apposito. Andate nelle impostazioni del programma e passate per i permessi. Permettete al programma di accedere alle vostre foto. Fatto ciò, cominciate ad aprire la sezione dedicata alla creazione di Widgets.

Quando sarà il momento di scegliere lo stile del Widget, scendete in basso finché non troverete una sezione dedicata ai Widget personalizzati. In quella è presente la scelta Foto, che può essere estesa in “Foto dall’Album” così da capire con precisione cosa estrarre. Vi sarà data la possibilità di scegliere delle foto precise o degli album interi (in quest’ultimo caso, il Widget generato presenterà le foto a sequenza). Una volta che avete scelto lo stile e che foto far comparire nel Widget, salvate tutto il contenuto nel programma.

Adesso è il momento d’inserire il Widget appena creato nella vostra Home. Una volta aperta l’home del vostro iPhone, premete il dito in un punto vuoto. Comparirà un’icona a “+” in alto a sinistra. Premeteci sopra e scorrete la lista dei programmi presenti che possono occuparsi di fornire il proprio Widget nella Home. Scegliete, naturalmente, WidgetSmith. Cercate il Widget che avete appena creato, la sua dimensione che ritenete adeguata, e posizionatela pure nella Home.

Se nel caso il Widget non inizia a visualizzare i vostri contenuti (ovvero le foto dell’Album) non preoccupatevi, è un difetto che può essere risolto senza ulteriori problemi. Premeteci sopra a lungo e specificate che volete modificare il Widget. Indicate che volete che visualizzi delle foto, e una volta applicate queste modifiche il Widget visualizzerà correttamente i contenuti scelti.

E questo è tutto! Alla fine dell’operazione, comparirà la foto da voi scelta. Se volete, potete anche creare altri Widget che seguono sempre quest’esempio, oppure potete raggruppare i Widget (effettuare uno Stack) con il quale creare un vero e proprio Album gigantesco posizionato stesso nella Home.

Come si crea uno Stack? Premete un punto vuoto della Home. Tutto quello che dovete fare è prendere un altro Widget (non importa la categoria, può essere anch’essa relativa agli album, così come si può scegliere d’aggiungere anche una sezione relativa agli appunti, alle sveglie, e così via) e trascinarlo uno sopra l’altro. Possono essere creati gruppi di 10 Widget messi insieme. Gli Stack possono roteare da soli in base alle nostre specifiche o semplicemente trascinandoci velocemente il dito sopra.

Ovviamente, una piccola nota di cautela: l’Apple naturalmente ha imposto dei limiti su questo fattore, ma non cercate comunque di creare gruppi troppo affollati di Widget (ad esempio 30 Widgets in 3 Stacks diversi) in quanto può creare un impatto non indifferente sulla velocità del vostro iPhone!

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *