chiudi menu

Un bug di macOS fa sprecare GB di dati durante il trasferimento da iPhone o iPad

Autore: Angelo
Data: 28 Apr 2020
Un bug di macOS fa sprecare GB di dati durante il trasferimento da iPhone o iPad

Gli sviluppatori dell’app NeoFinder hanno scoperto un bug dell’applicazione Acquisizione Immagine di macOS che spreca inutilmente GB di spazio d’archiviazione durante il trasferimento di foto da iPhone o iPad.

Il problema si verifica quando il Mac converte le immagini da HEIF in JPG. Deselezionando l’opzione “Mantieni originali” ed effettuando la conversione, macOS aggiunge 1,5 MB di dati vuoti ad ogni singolo trasferimento.

Ad esempio se trasferisci 1000 foto, lo spazio occupato inutilmente sarà di 1,5 GB.

“Questo è uno spreco di spazio colossale”, riferisce il team Neofinder, “soprattutto considerando che Apple sta ancora vendendo nuovi Mac con un ridicolo e minuscolo SSD interno da 128 GB. Un disco così piccolo viene rapidamente riempito con dati vuoti totalmente sprecati”.

bug macOS gb sprecati acquisizione immagini

A quanto pare, gli sviluppatori di NeoFinder hanno scoperto il bug per puro caso, durante dei test effettuati per migliorare la capacità dei metadati della propria app usando un editor esadecimale.

Il problema si verifica solo quando si trasferiscono foto da dispositivi Apple, non accade invece quando s’importato immagini da fotocamere digitali.

Il team di NeoFinder ha già informato Apple del bug, quindi è molto probabile che a breve sarà rilasciato un aggiornamento per risolvere il problema.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: News)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *