chiudi menu

Rotazione schermo iPhone: come bloccare o sbloccare l’orientamento

Autore: Angelo
Data: 26 Mag 2019
Rotazione schermo iPhone: come bloccare o sbloccare l’orientamento

Quando guardi un video, delle foto, utilizzi determinate app, visiti delle pagine web o giochi, con il tuo iPhone o iPad, tenere il dispositivo in posizione orizzontatale può migliorare di molto la visualizzazione dei contenuti.

Tutti gli iPhone e gli iPad possiedono sensori in grado di rilevare l’orientamento del dispositivo ruotando automaticamente lo schermo. Ma qualche piccolo problema può sempre capitare.

Se per esempio quando metti in orizzontale il tuo dispositivo, lo schermo non ruota, nel 99% dei casi hai attivato il blocco della rotazione inavvertitamente. In questo breve articolo ti spiegherò come risolvere il problema.

Quindi mettiti comodo e dedica qualche minuto alla lettura dei prossimi paragrafi di questa guida.

Rotazione schermo iPhone non funziona: ecco come risolvere

Come scritto in precedenza, nella maggior parte dei casi, se la rotazione dello schermo dell’iPhone o dell’iPad non funziona, la funzione “Blocco rotazione” è attiva. Disabilitarla comunque è molto semplice, ecco la procedura che devi effettuare:

  • Apri il Centro di Controllo (su iPad Pro o iPhone X, Xs, Xs Max e Xr scorri verso il basso dall’angolo in alto a destra. Su iPhone 8 e modelli precedenti, scorri verso l’alto dalla parte inferiore. Su iPad con tasto home, premi quest’ultimo due volte.)

disattivare blocco rotazione schermo iphone

  • Premi l’icona “Blocco rotazione verticale”, per disabilitare la funzione.
  • Tocca una parte vuota dello schermo per chiudere il Centro di Controllo.

A questo punto la rotazione dello schermo dovrebbe nuovamente funzionare. Ti ricordo che alcune app, supportano solo la modalità verticale e altre solo quella orizzontale.

Se la rotazione dello schermo dell’iPhone o dell’iPad continua a dare problemi, riavvia il dispositivo. Se dopo il riavvio il problema persiste, potresti provare a ripristinare il dispositivo, in questo caso ricorda di effettuare prima un backup.

Se dopo aver effettuato tutte le procedure viste sopra non sei riuscito a risolvere il problema, ti consiglio di controllare se il tuo dispositivo è ancora in garanzia e successivamente contattare l’assistenza Apple.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
1 Commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)
  1. Alessandro ha detto:

    Grandi! Il mio era in quell’uno per cento che ho risolto spegnendo e riaccendendo…. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *