chiudi menu

Righe sullo schermo iPhone: ecco come risolvere

Autore: Angelo D'Onofrio
Data: 8 Mag 2019
Righe sullo schermo iPhone: ecco come risolvere

Ti sei accorto che sul tuo iPhone sono comparse delle righe sullo schermo e non sai quale possa essere il motivo? Purtroppo rispondere non è semplice, infatti il problema può essere causato da diversi fattori. Nella maggior parte dei casi, le righe verticali sullo schermo dell’iPhone sono causate dalla disconnessione del cavo del display dalla scheda madre, ma il problema può essere causato anche da altri danni allo schermo o problemi lato software.

In quest’articolo ti consiglierò alcune procedure che potrebbero risolvere questo fastidiosissimo problema. A meno che le linee sullo schermo dell’iPhone siano causate da problemi hardware.

linee sullo schermo iPhone

Righe sullo schermo iPhone: possibili soluzioni

Come scritto in precedenza, se le linee sullo schermo dell’iPhone non sono causate da gravi problemi è possibile risolvere facilmente. Inizieremo dalla soluzione più semplice e proseguiremo con quelle un po’ più complesse.

Effettua il backup dell’iPhone

La prima cosa che ti consiglio di fare è quella di effettuare il backup dell’iPhone, in questo modo se il problema dovesse peggiorare e non sarai più in grado di vedere nulla sullo schermo del dispositivo, i tuoi dati saranno in salvo.

Puoi effettuare il backup del dispositivo sia tramite iCloud, sia tramite iTunes, se non sai come fare, ti consiglio di leggere il nostro articolo dedicato.

Riavvia l’iPhone

Il riavvio dell’iPhone, anche se a prima vista può sembrare una soluzione banale, spesso può risolvere diversi problemi tecnici del software. Tramite questa semplice procedura, se le linee sullo schermo sono causate da problemi del software, è possibile risolvere l’inconveniente in pochi secondi.

Se possiedi un iPhone 8 o un modello precedente, premi e tieni premuto il tasto di accensione finché non compare la schermata di spegnimento. Se possiedi un iPhone X o un modello successivo, premi e tieni premuti contemporaneamente il tasto laterale desto e il tasto volume su, fino a quando non compare la schermata di spegnimento. Successivamente, scorri verso destra il pulsante virtuale con scritto “Scorri per spegnere”.

Se le righe sullo schermo sono molte e non riesci a vedere cosa compare sullo schermo. Ti consiglio di effettuare un hard reset del dispositivo.

La procedura per l’hard reset dell’iPhone cambia in base al modello:

  • iPhone 6s e modelli precedenti: premi e tieni premuti contemporaneamente il tasto Home e il pulsante d’accensione fino a quando non compare il logo Apple;
  • iPhone 7 e iPhone 7 Plus: tieni premuti contemporaneamente il tasto volume giù e il tasto d’accensione fino a quando non compare il logo apple;
  • iPhone 8 e modelli successivi: premi e rilascia rapidamente il tasto volume sù, premi e rilascia rapidamente il tasto volume giù, premi e tieni premuto il tasto laterale fino a quando non compare il logo Apple.

iPhone in modalità DFU

Se le procedure viste in precedenza non hanno risolto il problema ti consiglio di provare il ripristino in modalità DFU. Si tratta di un ripristino molto più profondo, che cancella e ricarica completamente tutto il codice dell’iPhone.

In questo modo se le linee sullo schermo dovessero essere causate da un problema software, dovresti riuscire a risolvere.

Per effettuare il ripristino dell’iPhone in modalità DFU ti consiglio di leggere il nostro articolo dedicato all’argomento.

Problema hardware (schermo iPhone rotto)

Se non sei riuscito a risolvere il problema, allora si tratta certamente di un problema hardware. In genere le righe sullo schermo compaiono dopo un urto con una superfice molto dura o quando il dispositivo entra in contatto con un liquido.

In questo caso ti consiglio di rivolgerti all’assistenza Apple, o chiamare il servizio clienti e parlare con un operatore.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *