chiudi menu

Ricarica lenta iPhone 11: ecco come risolvere

Autore: Angelo
Data: 11 Feb 2020
Ricarica lenta iPhone 11: ecco come risolvere

Quando Apple ha messo in commercio iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max, ha deciso di fare una netta distinzione per quanto riguarda gli accessori in dotazione. Infatti, se insieme a iPhone Pro e iPhone Pro Max troviamo un caricabatterie da 18 W in grado di ricaricare la batteria del dispositivo di oltre il 50% in meno di mezz’ora, all’interno della confezione dell’iPhone 11 è presente solo il classico caricabatterie da 5 W.

Il caricabatteria dell’iPhone 11 ha la stessa identica potenza del dispositivo di ricarica in dotazione degli iPhone 2007, quindi è molto semplice rendersi subito conto che le prestazioni di ricarica non saranno affatto eccezionali.

In quest’articolo ti mostreremo alcuni suggerimenti che ti permetteranno di ricaricare il tuo iPhone 11 in maniera più rapida. Quindi se non sei soddisfatto dalla velocità di ricarica del tuo dispositivo ti consiglio di continuare a leggere i prossimi paragrafi di questa pagina.

4 consigli per ricaricare più velocemente l’iPhone 11

Sto per fornirti 4 utili consigli che ti permetteranno di ricarica in maniera più veloce il tuo dispositivo. I primi tre consistono nell’effettuare delle semplici procedure, l’ultimo richiede un piccolo acquisto, ma non molto costoso.

n.1 Disattiva le connessioni

Le connessioni LTE, Bluetooth e Wireless consumano parecchia energia e diminuiscono drasticamente l’autonomia dell’iPhone. Quando, metti sotto carica il dispositivo, per avere una ricarica più rapida ti consiglio di disattivare le connessioni dal Centro di Controllo.

La cosa perfetta, sarebbe mettere l’iPhone in modalità aereo, ma se hai bisogno di una connessione ad internet ti consiglio di disattivare la connessione LTE ed il Bluetooth e lasciare attiva solo la connessione tramite wireless.

n.2 Spegni l’iPhone durante la ricarica

Anche con il display spento e il dispositivo bloccato, l’iPhone continua a consumare energia. Quindi ti consiglio di spegnere il dispositivo quando lo metti sotto carica.

La procedura migliore consiste nel collegare l’iPhone al caricabatteria e successivamente spegnerlo. In questo modo la ricarica sarà più rapida del 10% circa.

n.3 Disinstalla le App che consumano molta batteria

Molte applicazioni lavorano in background anche quando non vengono utilizzate, altre invece durante l’utilizzo riducono drasticamente l’autonomia dell’iPhone. Il consiglio in questo caso è di disinstallare le app che consumano molto energia, specialmente quelle che non utilizzi spesso.

Per vedere quali sono le applicazioni più energivore:

  • Accedi alle “Impostazioni” di iOS premendo sull’icona a forma d’ingranaggio;
  • Premi sulla voce “Batteria”;

Scorrendo il menu verso il basso ti verrà mostrata la lista con tutte le app installate sul tuo dispositivo. A questo punto, controlla quali sono le app con la maggior percentuale di consumo di batterie e se non indispensabili disinstallale.

n.4 Acquista un caricabatterie rapido

Il modo più semplice per aumentare la velocità di ricarica dell’iPhone è quello di acquistare un caricabatterie rapido da 18 W. In commercio è possibile trovare diversi modelli, con prezzi relativamente bassi.

È importante però evitare di acquistare prodotti troppo economici che potrebbero danneggiare irreparabilmente l’iPhone. I caricabatterie che ti consigliamo di acquistare sono i seguenti:

UGREEN Quick Charge 3.0 Caricatore USB 18W 5V 3A

AUKEY USB C Caricatore da Muro con Dynamic Detect 30W

Anker PowerPort+ 1 Quick Charge 3.0 18 W

Apple MU7V2ZM/A Alimentatore USB‑C da 18 W (caricabatterie originale Apple)

Stesso discorso fatto in precedenza vale per i cavi da collegare al caricabatterie, acquista solo prodotti di qualità, ecco quali ti consigliamo di acquistare:

AmazonBasics – Cavo USB-Lightning con guaina in nylon intrecciato, certificato Apple, 1,8 m

RAMPOW Cavo Lightning a USB [Certificato Apple MFi] 1 m

Anker – Cavo da USB C a Lightning [certificato Apple MFi da 0,9 m]

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *