chiudi menu

Riavvio forzato iPhone 8 e 8 Plus: ecco come farlo

Autore: Angelo
Data: 15 Mag 2019
Riavvio forzato iPhone 8 e 8 Plus: ecco come farlo

Il riavvio forzato di iPhone 8 e 8 Plus è cambiato drasticamente rispetto ai modelli precedenti. Adesso infatti, la procedura richiede la pressione di tre tasti per completare con successo il riavvio.

Se possiedi un iPhone 8 o un iPhone 8 Plus e hai provato ad eseguire il riavvio forzato come facevi nei modelli precedenti, ti sarai sicuramente accorto, che quest’ultima non funziona. Questo perché, come scritto in precedenza, Apple a deciso di modificare i passaggi che permettono di effettuare l’hard reset del dispositivo.

La procedura di riavvio forzato, anche se diversa e un po’ più macchinosa, resta comunque abbastanza semplice e veloce da eseguire.

Riavvio forzato iPhone 8 e 8 Plus

Come spiegato all’inzio, per riavviare in maniera forzata l’iPhone 8 e l’iPhone 8 Plus occorre premere tre tasti in ordine sequenziale. Ecco la procedura nel dettaglio:

  • Premi e rilascia rapidamente il tasto Volume Sù, presente sul lato sinistro del dispositivo;
  • Premi e rilascia rapidamente il tasto Volume Giù;
  • Premi e tieni premuto il tasto di accensione presente sul lato destro dell’iPhone, fino a quando non compare sullo schermo il logo Apple.

È importante premere i tasti nell’ordine corretto, altrimenti il riavvio forzato non potrà essere effettuato. Se dopo aver completato la procedura e aver tenuto premuto per circa 10/15 secondi il tasto di accensione, l’iPhone non viene riavviato, ripeti tutti i passaggi, facendo attenzione a premere i tasti nell’ordine corretto.

Se dopo aver effettuato il riavvio forzato, continui a riscontrare problemi, ti consiglio di ripristinare l’iPhone ai dati di fabbrica. Ti ricordo, che il ripristino del dispositivo, cancellerà tutti i dati e le informazioni presente nella memoria dell’iPhone, quindi prima d’iniziare il ripristino effettua il backup tramite iTunes o iCloud.

Se anche dopo il ripristino, non sei riuscito a risolvere i problemi contatta l’assistenza Apple, prima però ti consiglio di controllare se il tuo iPhone è ancora in garanzia.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *