chiudi menu

Nuove specifiche per la ricarica wireless bilaterale su iPhone

Autore: Angelo
Data: 6 Mag 2020
Nuove specifiche per la ricarica wireless bilaterale su iPhone

L’NFC Forum, ha annunciato una nuova tecnologia che consente agli smartphone di ricaricare dispositivi più piccoli in modo avanzato.

Il WLC dell’NFC Forum, funziona tramite un’unica antenna in grado di trasportate dati e trasferire energia ad una velocità massima di 1 watt. Si tratta di una quantità di energia non molto elevata, ma in grado di ricaricare tranquillamente piccoli dispositivi, come ad esempio gli AirPods, l’Apple Pencil o l’Apple Watch. Questa nuova tecnologia, utilizza una frequenza base di 13,56 MHz e sfrutta un collegamento di comunicazione NFC per controllare il trasferimento di potenza.

Il presidente dell’NFC Forum, Koichi Tagawa, spiega:

“La ricarica wireless NFC è davvero trasformativa perché cambia il modo in cui progettiamo e interagiamo con dispositivi più piccolo alimentati a batteria, poiché l’eliminazione prese e cavi consente la creazione di dispositivi più piccoli e sigillati ermeticamente.”

Apple è un membro ufficiale dell’NFC Forum, quindi è molto probabile che in futuro questa tecnologia potrebbe essere integrata sui nuovi iPhone.

I rumors sulla ricarica bilaterale degli iPhone, negli ultimi anni sono stati parecchi, ma purtroppo, sono rimasti tali.

La speranza di vedere integrata questa funzione sui nuovi iPhone 12, che saranno presentati nell’autunno 2020, resta molta bassa, infatti, è più facile che l’implementazione avvenga con gli iPhone in uscita nel 2021.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: News)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *