chiudi menu

iTunes scompare: ecco come viene sostituito

Autore: Angelo
Data: 10 Dic 2019
iTunes scompare: ecco come viene sostituito

Sono trascorsi 18 anni, da quel lontano 2001, quando Steve Jobs presentò per la prima volta al pubblico iTunes. Adesso il software che ha fatto la storia del Mac va in pensione, infatti con macOS Catalina, iTunes è stato sostituito dalle app: Musica, TV e Podcast.

Quindi, sappi che se hai deciso di aggiornare il tuo Mac ed installare macOS Catalina, non vedrai più iTunes. Ma non ti preoccupare, tutte le operazioni che effettuavi tramite iTunes possono essere eseguite tramite le nuove app e tramite il Finder.

Se vuoi scoprire come, continua a leggere i prossimi paragrafi di questa guida, vedrai che al termine della lettura ti sarà tutto più chiaro.

iTunes va in pensione: cosa cambia

Su macOS Catalina, musica, video e podcast, sono gestiti ed organizzati tramite le proprie app, mentre la sincronizzazione dell’iPhone con il Mac viene gestita tramite il Finder.

iTunes scompare solo da macOS, quindi se utilizzi un PC Windows, potrai continuare ad utilizzarlo senza problemi.

Sincronizzare l’iPhone tramite Finder

Su macOS Catalina, puoi sincronizzare, aggiornare, e ripristinare l’iPhone, l’iPad e l’iPod touch tramite Finder.

La procedura è davvero molto semplice, ti basterà collegare il dispositivo al Mac, aprire il Finder e cliccare sul nome del dispositivo che viene visualizzato nella barra laterale del Finder.

Gestire la musica su macOS Catalina

Per gestire la musica su macOS Catalina, dovrai utilizzare l’app Musica, quest’ultima una volta avviata, ti mostrerà un’interfaccia molto familiare, infatti è praticamente uguale a iTunes, tranne per qualche piccolezza.

Da qui potrai gestire la tua musica compresi gli album e i brani acquistati in precedenza da iTunes, inoltre, sempre dall’app Musica, se sei abbonato ad Apple Music, puoi effettuare lo streaming, ascoltare e scaricare i milioni di brani presenti.

App TV

L’App TV permette di guardare film, serie, programmi TV e home video con estrema semplicità. L’app è divisa in tre schede:

  • Guarda ora: mostra i contenuti preferiti e quelli consigliati;
  • Film: mostra tutti i film presenti sulla piattaforma divisi per prezzo, genere e cronologia;
  • Libreria: mostra i film presenti sul Mac e caricati in passato su iTunes.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: Mac)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *