chiudi menu

iPhone partono chiamate da sole: ecco la soluzione

Autore: Angelo
Data: 3 Feb 2020
iPhone partono chiamate da sole: ecco la soluzione

Il tuo iPhone effettua chiamate casuali, magari mentre stai navigando sul tuo social preferito o addirittura mentre è bloccato e nessuno lo sta utilizzando?

Ti sembrerà strano ma si tratta di un problema piuttosto comune. Da diverso tempo, molti messaggi arrivati in redazione avevano il seguente soggetto: “iPhone partono chiamate da sole, come posso risolvere”. Per questo motivo, ci siamo interessati all’argomento e dopo vari test abbiamo trovato alcune soluzione che possono risolvere il problema piuttosto velocemente.

Nei prossimi paragrafi di questa breve guida, ti mostreremo alcune procedure da eseguire per risolvere il problema. Si tratta di operazioni abbastanza semplici e alla portata di tutti, per effettuarli in maniera corretta ti basterà leggere attentamente tutti i punti ed eseguirli man mano sul tuo dispositivo.

iPhone partono chiamate da sole: ecco come risolvere

Se dal tuo iPhone partono chiamate casuali, senza un’apparente motivo, puoi risolvere il problema in vari modi, ecco come:

Hard reset dell’iPhone

Se il tuo iPhone effettua chiamate da solo quando lo schermo è spento il problema potrebbe essere causato da un crash del software che rendo lo schermo nero ma il touch screen attivo.

In questo caso, per risolvere il problema, ti baserà eseguire un semplice hard reset del dispositivo. Questa procedura non eliminerà nessun contenuto dall’iPhone, ma si limiterà a spegnere e riavviare il dispositivo in maniera forzata.

Per eseguirlo, clicca sul dispositivo in tuo possesso e leggi la guida dedicata:

Disconnetti i dispositivi Bluetooth

È possibile che il tuo iPhone sia collegato tramite Bluetooth ad un dispositivo in grado di effettuare chiamate, come ad esempio un Apple Watch. In questo caso, ti consiglio di disconnetterti dal dispositivo e controllare se il tuoi iPhone continua ad effettuare chiamate casuali.

Per disconnettere un dispositivo Bluetooth dal tuo iPhone:

  • Accedi alle “Impostazioni” di iOS, premendo sull’icona a forma d’ingranaggio;
  • Tocca la voce “Bluetooth”;
  • Individua il dispositivo da disconnettere e premi sulla “i” presente accanto a quest’ultimo;

chiamate casuali iphone

  • Premi su “Disconnetti”.

Aggiorna iOS

Apple aggiorna molto spesso il software dei propri dispositivi. Ognuno degli aggiornamenti rilasciati da Apple, è in grado di correggere diversi bug del software e aggiungere nuove funzionalità al device. Per questo motivo è importante mantenere l’iPhone sempre aggiornato all’ultima versione di iOS.

Per aggiornare l’iPhone:

  • Accedi alle “Impostazioni” di iOS;
  • Premi sulla voce “Generali”;
  • Tocca la voce “Aggiorna Sofware”;
  • Se disponibile, scarica ed installa l’aggiornamento.

Ripristina le impostazioni dell’iPhone

Il ripristino delle impostazioni dell’iPhone può risolvere diversi problemi del software. Eseguendo questo tipo di ripristino, il dispositivo sarà ripristinato ai valori di fabbrica, ma non perderai nessuno dei tuoi dati personali e dei file multimediali, tuttavia, dovrai nuovamente ricollegare tutti i dispositivo Bluetooth, reinserire le password del Wi-Fi e impostare lo sfondo del tuo iPhone.

Per eseguire il ripristino delle impostazioni su iPhone:

  • Accedi alle “Impostazioni” di iOS;
  • Premi sulla voce “Generali”;
  • Scorri il menu verso il basso e premi sulla voce “Ripristina”;
  • Tocca la voce “Ripristina impostazioni”;

partono chimate da sole da iphone

  • Digita il codice di sblocco dell’iPhone;
  • Premi sulla voce “Ripristina impostazioni”.

A questo punto il tuo iPhone si riavvierà e tutte le impostazioni saranno riportate ai valori di fabbrica.

Ripristino DFU

Il ripristino in modalità DFU (Device Firmare Update) è il tipo di ripristino più profondo ed è l’ultimo passaggio da effettuare quando non si riesce a risolvere un problema legato al software del device.

Eseguendo il ripristino DFU del device, tutte le impostazioni, i contenuti ed i file multimediali saranno definitivamente eliminati dall’iPhone, per questo motivo, ti consiglio di eseguire il backup del tuo iPhone, prima di metterlo in modalità DFU.

Se non sai come metter in modalità DFU il tuo iPhone ti consiglio di leggere la nostra guida dedica cliccando qui.

Contatta l’assistenza Apple

Se dopo aver eseguito tutte le procedure descritte sopra, il problema persiste, molto probabilmente si tratta di un problema hardware. In questo caso non può far altro che contattare l’assistenza clienti Apple. Ti ricordo che puoi parlare con un operatore dell’assistenza clienti tramite chat o telefonicamente in qualsiasi momento.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *