chiudi menu

iPad bloccato sulla mela

Autore: Angelo
Data: 24 Giu 2019
iPad bloccato sulla mela

Vedere un iPad bloccato sulla mela durante l’avvio o il riavvio del dispositivo capita molto raramente. In genere, questo problema si presente a causa di un aggiornamento fallito o interrotto, ma in alcuni casi, può capitare di punto in bianco.

Se il dispositivo si blocca sul logo Apple è possibile eseguire diverse operazioni che possono risolvere il problema velocemente. Nei prossimi paragrafi di quest’articolo ti spiegherò tutto nel dettaglio.

iPad bloccato sulla mela: ecco come risolvere

Le procedure che sto per mostrarti possono variare in base al modello d’iPad in tuo possesso. Esegui le procedure, nell’ordine presentato in quest’articolo.

Prima di vedere come risolvere il problema, è importante controllare se sotto il logo Apple è presente una barra di caricamento. Se visualizzi la classica barra bianca di caricamento, molto probabilmente il dispositivo sta installando un nuovo aggiornamento. In questo caso è importante non interrompere in alcun modo la procedura.

Se la barra di caricamento non avanza o se la schermata resta bloccata per molto tempo, ad esempio un’ora o più, le possibilità che il dispositivo sia bloccato sono molto alte, quindi è arrivato il momento di eseguire le procedure che sto per mostrati.

Forzare il riavvio dell’iPad

Nella maggior parte dei casi un riavvio forzato è in grado di risolvere il problema facilmente e velocemente. La procedura che permette di effettuare il riavvio forzato sull’iPad varia in base al modello del dispositivo.

Riavvio forzato iPad Pro 11” e iPad Pro 12,9” (2018 e successivi)

Per forzare il riavvio sui modelli più recenti di iPad Pro:

  • Premi e rilascia il tasto Volume su;
  • Premi e rilascia il tasto Volume giù;
  • Premi e tieni premuto il tasto di Accensione fino al riavvio dell’iPad.

Riavvio forzato iPad, iPad Air, iPad mini e iPad Pro meno recenti

Per effettuare il riavvio forzato su altri modelli d’iPad, la procedura è la seguente:

  • Tieni premuti contemporaneamente i tasti Home e Accensione e attendi che lo schermo dell’iPad si spenga completamente e successivamente mostri il logo della mela.

Aggiorna l’iPad con la modalità di ripristino

Il prossimo consiglio è quello di aggiornare l’iPad utilizzando la modalità di riprisitino. Per eseguire questa procedura avrai bisogno di utilizzare un Mac o un PC Windows, una versione aggiornata di iTunes ed il cavetto per collegare il dispositivo al computer.

Anche in questo caso la procedura varia in base al modello d’iPad in tuo possesso.

Aggiornamento tramite modalità di ripristino su iPad Pro con Face ID

  • Apri iTunes (o il Finder se hai installato macOS Catalina);
  • Premi e tieni premuti i tasti Volume su e Accensione fino a quando non compare la schermata di spegnimento;
  • Trascina il cursore per spegnere il dispositivo;
  • Collega l’iPad al computer tramite il cavo e tieni premuto il tasto Accensione fino a quando non compare la schermata di ripristino;
  • Seleziona la voce “Aggiorna”.

L’aggiornamento tramite la modalità di ripristino richiede diverso tempo, in genere 20/30 minuti. Non eseguire nessuna operazione durante l’aggiornamento.

Aggiornamento tramite modalità di ripristino su iPad con tasto Home

  • Apri iTunes (o il Finder se hai installato macOS Catalina);
  • Spegni l’iPad tendendo premuto il tasto Accensione e successivamente scorrendo il cursore presente sotto la voce “Scorri per spegnere”;
  • Tieni premuto il tasto Home e collega il dispositivo al computer tramite il cavo;
  • Continua a tenere premuto fino a quando non compare la schermata della modalità di ripristino;
  • Seleziona la voce “Aggiorna”.

Ripristinare iPad tramite la modalità DFU

Se le procedure descritte sopra non hanno avuto successo, puoi provare a risolvere il problema effettuando il ripristino dell’iPad in modalità DFU.

Il ripristino in modalità DFU cancellarà tutti i dati presenti sul dispositivo, ma se hai effettuato un backup dell’iPad precedentemente potrai facilmente ripristinare tutti i file in un secondo momento.

Ripristino in modalità DFU dell’iPad Pro (2018 o modelli successivi)

  • Collega l’iPad Pro al computer tramite il cavo;
  • Apri iTunes (o il Finder se hai installato macOS Catalina);
  • Premi e rilascia il tasto Volume su;
  • Premi e rilascia il tasto Volume giù;
  • Premi e tieni premuto il tasto Accensione per 10 secondi;
  • Mentre tieni premuto il tasto Accensione, premi e tieni premuto il tasto Volume giù per altri 5 secondi;
  • Rilascia il tasto Accensione e continua a tenere premuto il tasto Volume giù per altri 10 secondi;
  • Quando sul computer compare l’avviso che indica che è stato rilevato un dispositivo in modalità di ripristino, seleziona la voce “Ripristina”.

Dopo il ripristino puoi effettuare la nuova configurazione dell’iPad.

Ripristino in modalità DFU dell’iPad Air, iPad mini, iPad Pro meno recenti

  • Collega l’iPad al computer tramite il cavo;
  • Apri iTunes (o il Finder se hai installato macOS Catalina);
  • Tieni premuti contemporaneamente i tasti Accensione e Home per 10 secondi;
  • Rilascia il tasto Accensione e continua a tenere premuto il tasto Home per altri 5 secondi;
  • A questo punto sullo schermo del computer apparirà la schermata di ripristino. Seleziona la voce “Ripristino” per ripristinare l’iPad. Una volta terminata la procedura potrai effettuare la nuova configurazione del dispositivo.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *