chiudi menu

iBypasser: Software per Rimuovere Blocco Attivazione iCloud su iPhone/iPad

Autore: Vins
Data: 16 Giu 2020
iBypasser: Software per Rimuovere Blocco Attivazione iCloud su iPhone/iPad

iBypasser è un software innovativo progettato per aiutare a rimuovere blocco attivazione iCloud che appare su iPhone e iPad in diversi scenari. Lo scenario più frequente è quando si acquista un dispositivo iOS (iPhone/iPad) di seconda mano e nel momento in cui si prova ad utilizzarlo appare la schermata di “blocco attivazione icloud” che richiede l’immissione del ID Apple e della relativa password, come mostrato nella figura seguente:

Se non si hanno l’ID Apple e la Password, il dispositivo diventa praticamente inutilizzabile. Le uniche soluzioni in questo caso sono:

  1. Cercare di recuperare l’ID Apple e la password (es. dal proprietario precedente o usando la procedura di recupero ID Apple/Password dal sito Apple
  2. Utilizzare un software di terze parti, come iBypasser, in grado di rimuovere il blocco di attivazione su iPhone/iPad
  3. Provare un servizio (a pagamento) per sbloccare blocco iCloud, come ad esempio DoctorUnlock.net

Qui di seguito ci concentreremo sulla seconda soluzione (quella che prevede l’uso di un software).

Rimuovere Blocco Attivazione iCloud su iPhone/iPad con iBypasser

iBypasser è forse l’unico software in grado di togliere il blocco attivazione iCloud quando non si può recuperare l’ID Apple e la Password. Questo strumento in pratica va a effettuare il jailbreak sul dispositivo iOS e poi a disattivare il blocco di attivazione. Bisogna considerare però che oltre a disattivare il blocco di attivazione anche qualche funzionalità del iPhone/iPad potrebbe essere inibita (es. chiamate o utilizzo di iCloud). Quindi prima di procedere bisogna considerare PRO e CONTRO dell’operazione (col blocco attivazione il dispositivo è inutilizzabile al 100%, puoi solo buttarlo via). Ecco come funziona.

PASSO 1. INSTALLA IBYPASSER

La prima cosa da fare è scaricare e installare iBypasser sul tuo computer (Windows o Mac) dai pulsanti seguenti:

Dopo l’installazione e l’avvio vedrai questa schermata iniziale:

Clicca sul pulsante START e il programma ti chiederà di collegare il tuo iPhone/iPad al computer tramite cavo USB

PASSO 2. ESEGUI JAILBREAK

iBypasser effettua il jailbreak del dispositivo iOS per bypassare il blocco dell’attivazione di iCloud. Se stai usando un computer Mac, iBypasser effettuerà in automatico il download del pacchetto Jailbreak e lo sblocco del iPhone/iPad. Se stai usando un PC Windows invece dovrai seguire un tutorial per fare tale operazione sul tuo iPhone/iPAd.

>> SU MAC

Su Mac vedrai una prima schermata che mostra il download del pacchetto firmware jailbreak per il tuo dispositivo

Dopo il download clicca su “Start Jailbreak” per procedere:

>> SU WINDOWS

Poiché non esiste uno strumento di jailbreak per il sistema Windows, potrai seguire questo tutorial (o cercare altre guide su internet). Al termine del jailbreak, fai clic su “Jailbreak terminato” per continuare.

Passo 3: Rimuovi blocco attivazione

Conferma le informazioni del tuo dispositivo inserendo il modello, la versione di iOS, l’IMEI, ecc… Quindi fai clic su “Start bypass” per continuare.

NB: questa operazione disabiliterà la funzione chiamate, dati cellulare e iCloud. Solo così si può bypassare la schermata di blocco dell’attivazione di iCloud.

Al termine la schermata di blocco dell’attivazione collegata all’ID Apple del proprietario precedente sarà ignorata. Potrai così utilizzare un nuovo ID Apple e personalizzare le impostazioni.

iBypasser è uno dei pochi programmi in grado di aggirare il blocco attivazione iCloud consentendoti di poter riutilizzare un dispositivo che altrimenti sarebbe solamente inutilizzabile e da gettare via.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *