chiudi menu

Dal 2014 in poi gli iPhone sono diventati più spessi ma dal prossimo anno la tendenza potrebbe cambiare

Autore: Angelo D'Onofrio
Data: 14 Dic 2018
Dal 2014 in poi gli iPhone sono diventati più spessi ma dal prossimo anno la tendenza potrebbe cambiare

In molti credono che gli smartphone nell’arco degli anni siano diventati sempre più sottili, in realtà non è del tutto vero. Come scritto su Reddit, gli iPhone a partire dal 2014 sono diventati sempre più spessi. I melafonini ad avere il primato di device Apple più spesso sono l’iPhone 4s del 2011 e il nuovissimo iPhone XR.

Ma vediamo come è cambiato lo spessore degli iPhone negli anni:

  • iPhone 6 e iPhone 6 Plus: 6,9 mm e 7,1 mm
  • iPhone 6s e iPhone 6s Plus: 7,1 mm e 7,3 mm
  • iPhone 7 e iPhone 7 Plus: 7,1 mm e 7,3 mm
  • iPhone 8 e iPhone 8 Plus: 7,3 mm e 7,5 mm
  • iPhone X: 7,7 mm
  • iPhone XS e iPhone XS MAX: 7,7 mm
  • iPhone XR: 8,3 mm

Il sito coreano ETNews afferma che questa tendenza potrebbe concludersi nel 2019, con la presentazione di iPhone più sottili rispetto ai precedenti. A quanto pare, questo cambiamento sarà dovuto al nuovo dispaly OLED progettato da Samsung chiamato Y-OCTA, che verrà montato sui nuovi iPhone.

Lo schermo Y-OCTA integra il touch screen direttamente sul display a differenza degli altri schermi in cui display e touch sono separati.

C’è da dire che questa nuova tecnologia non potrà mai ridurre lo spessore di molto, poiché i display attuali hanno una dimensione molto ridotta. Tuttavia, essendo meno costosi, potrebbe portare ad una riduzione dei prezzi degli iPhone.

Non ci resta che attendere.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: News)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *