chiudi menu

Coronavirus: Apple aiuta l’Italia

Autore: Angelo
Data: 21 Mar 2020
Coronavirus: Apple aiuta l’Italia

Quando l’epidemia di COVID-19 scoppiò in Cina, Apple annunciò donazioni per aiutare le persone colpite dal virus. Oggi che la situazione in Asia pare che stia migliorando, l’Europa diventa l’epicentro della pandemia e Tim Cook annuncia che Apple è pronta ad aiutare anche l’Italia.

“Non è mai stato cosi importate supportarsi a vicenda. Stiamo facendo una donazione sostanziale, comprese le forniture mediche alla Protezione Civile in Italia, per aiutare gli eroici soccorritori, il personale medico e i volontari che lavorano instancabilmente per proteggere e salvare vite umane.”

Poiché il coronavirus è arrivato anche in California, Apple annuncia altre azioni per aiutare la Silicon Valley.

“La Silicon Valley è la nostra casa e sappiamo che le prossime settimane porteranno grandi sfide alle molte piccole imprese della nostra comunità. Supportiamo #SiliconValleyStrong per aiutare i nostri vicini a superare questo periodo senza precedenti.”

Per frenare la diffusione del coronavirus, Apple ha già annunciato la chiusura di tutti i suoi Apple Store, tranne che in Cina. Inoltre, come altre importanti aziende digitali, anche Apple è impegnata nella costante lotta contro le fake news sul COVID-19.

Sull’App Store, la società di Cupertino non accetta domande relative al coronavirus, ad eccezione di quelle dalle organizzazioni governative.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: News)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *