chiudi menu

Come usare al meglio l’Apple HomePod

Autore: Vins
Data: 22 Mag 2020
Come usare al meglio l’Apple HomePod

L’Apple HomePod è da qualche tempo sul mercato, ma bisogna anche riscontrare una piccola realtà: non è ancora molto popolare in Italia. A dirla tutta, cercare di procurarsi un modello può essere leggermente complicato – per questo bisogna sempre trovare qualche soluzione particolare. Ma questo non significa che è assolutamente sbagliato comprarne uno! Tutt’altro: bisogna prendere in considerazione la possibilità di cominciare ad essere per primi a sfruttare quest’accessorio, anche se non è del tutto pronto per noi.

Cominciamo quindi ad esplorare qualche utile trucchetto che possiamo attuare con l’Apple HomePod, l’avversario più diretto del Google Home e Amazon Echo!

Prima di tutto: non dimenticate di scaricare l’App ! Questo è particolarmente necessario per un paio delle operazioni qui riportate, ma anche a dare pieno controllo del dispositivo.

  • Qualche consiglio sui comandi rapidi dell’HomePod.

L’HomePod ha in cima un piccolo Touchscreen che possiamo operare per attivare diverse funzioni. Infatti non serve solo per attivarlo! Ecco cosa potete fare con diversi gesti:

  • Tenendo premuto il touchscreen: Siri viene attivato
  • Premendo una singola volta: attiva l’HomePod. Se state ascoltando qualche musica, mette in pausa o avvia una traccia.
  • Premendo due volte: salta la traccia musicale in corso.
  • Premendo tre volte: salta la traccia musicale, ma con quella precedente.
  • Premendo il tasto + o – : aumenta o diminuisce il volume.

Ovviamente potete usare i vari comandi vocali di Siri per riprodurre le  tracce desiderate a seconda del volume che ritenete sia adeguato, ma anche usare questi gesti non guasta mai.

  • Date un nuovo nome al vostro HomePod.

Solitamente, si da il nome all’HomePod al primo avvio, ma spesso questo riguarda la stanza nel quale viene posizionato. Potete nel caso dare un nuovo nome al vostro HomePod aprendo l’App e cercando la lista degli HomePod disponibili ed attivi. Tenete premuto il dito sul dispositivo che v’interessa e vi sarà data la possibilità di aprire le impostazioni. Una volta all’interno, premete sul nome del vostro HomePod e sarà possibile modificarlo.

  • Trasferite la musica che sta venendo riprodotta all’HomePod.

State ascoltando della musica attraverso Apple Music? Potete riprodurre immediatamente quella musica stesso sull’HomePod: passate il cellulare sopra il Touchscreen (o nelle sue vicinanze) e la musica verrà trasferita immediatamente sul dispositivo.

  • Usate l’HomePod come mezzo di riproduzione audio.

Attraverso AirPlay, è possibile usare l’HomePod come una cassa Bluetooth. L’operazione non è esattamente semplice, ma è possibile, un po’ come si fa con altri mezzi come l’Apple TV.

Prima di tutto, aprite il centro di controllo nel vostro iPhone. Tenete premuto a lungo sul riquadro che riguarda la musica. Apparirà l’icona di AirPlay: premeteci sopra e vi verrà data una scelta di dispositivi al quale rimandare l’audio riprodotto al momento nel vostro cellulare. Premete sull’HomePod. Adesso qualsiasi contenuto audio (non solo la musica) verrà riprodotta direttamente nel dispositivo!

  • Convertite l’HomePod in un semplice Hub senza assistente.

Non tutti adorano uno Smart Speaker attivo tutto il tempo! Questo se, soprattutto, entra in funzione con Siri quando non viene richiesto. Per convertire l’HomePod in un Hub semplificato, aprite l’App dedicata, tenete premuto sul vostro HomePod e passate per le impostazioni. Scorrete le varie sezioni che riguardano le impostazioni del vostro dispositivo e troverete tutto quello che riguarda l’integrazione con Siri: da lì potete disattivare tutte le funzioni che riguardano l’attivazione autonoma dell’assistente digitale. Potete sempre connettere Siri al vostro HomePod se desiderate, ma così facendo disattiverete effettivamente il microfono del dispositivo.

  • Connettete due HomePod per un suono stereo.

Volete sentire l’audio veramente al massimo del volume? Connettete due HomePod! Se avete acquistato per qualche motivo più d’un HomePod, potete attualmente trasmettere il vostro audio in sincronia. E’ possibile farlo in due modi:

  • Automaticamente se il secondo HomePod viene introdotto nella stessa rete. Viene fatta la richiesta infatti se si desidera metterli in Stereo.
  • Aprendo l’App dell’HomePod, premendo a lungo uno degli HomePod disponibili, e passando per le impostazioni. Al suo interno è possibile scegliere l’opzione per creare una coppia di casse stereo.

Tag:

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: Accessori e Gadget)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *