chiudi menu

Come svuotare cache Safari

Autore: Angelo
Data: 10 Feb 2020
Come svuotare cache Safari

Safari è un senza dubbio un ottimo browser, ma purtroppo come tutti i software non è esente da piccoli problemi. Ad esempio, può capitare di notare un leggero rallentamento durante l’apertura delle varie pagine Web o magari ti rendi conto che la navigazione non è più fluida come prima.

In altri casi, può accadere di visualizzare pubblicità e suggerimenti vari di articoli che hai controllato in passato e questo per molti utenti può risultante molto fastidioso.

Nella maggior parte dei casi, per risolvere questi piccoli problemi basta effettuare una semplice procedure che consiste nello svuotare la cache di Safari. In questo modo eliminerai tutti i cookie e altri dati che verranno rimossi definitivamente dalla memoria del browser Web.

Il menu che permette di svuotare la cache di Safari è nascosto per impostazione predefinita, quindi prima di procedere alla pulizia della cache dovrai attivarlo tramite le impostazioni di Safari. Tutti i passaggi sono molto semplici da effettuare e ci vorranno davvero pochissimi clic. Nei prossimi paragrafi ti spiego tutto quello che devi fare.

Svuotare la cache di Safari su macOS

Come scritto in precedenza, prima di effettuare la pulizia della cache devi attivare il menu nascosto, per farlo:

  • Clicca sulla voce “Safari” presenti in alto a sinistra nella barra dei menu;
  • Fai clic sulla voce “Preferenze”;
  • Clicca sulla scheda “Avanzate”;
  • Metti il segno di spunta nella casella presente accanto alla voce “Mostra menu Sviluppo nella barra dei menu”;

svuota chache safari

  • Esci dalle “Preferenze” di Safari.

A questo punto il menu è visibile e puoi procedere con lo svuotamento della cache di Safari. Ecco come fare:

  • Clicca sulla voce “Sviluppo” presente nella barra dei menu di Safari;
  • Fai clic sulla voce “Svuota la cache”, attendi qualche secondo ed il gioco è fatto.

come svuotare cache Safari

In alternativa, dopo aver attivato il menu nascosto, per svuotare la cache del browser Web, puoi premere contemporaneamente i tasti Command+Opzione/Alt+E.

A questo punto tutta la cache di Safari e stata svuotata, adesso accedendo ad un sito Web visitato in precedenza, Safari richiederà la pagina direttamente al server e non caricherà nessun file dalla cache.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: Mac)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *