chiudi menu

Come registrare schermo iPhone dal Mac

Autore: Angelo
Data: 7 Mar 2019
Come registrare schermo iPhone dal Mac

Se vuoi catturare e registrare lo schermo dell’iPhone, hai la possibilità di scegliere tra due diverse procedure. Infatti, puoi registrare un video dello schermo dell’iPhone direttamente dal dispositivo o puoi decidere di catturare un video dello schermo dell’iPhone tramite il tuo Mac.

In quest’articolo ti parleremo di quest’ultima opzione, si tratta di una procedura abbastanza semplice, che oltre a permetterti di catturare un video dello schermo dell’iPhone, ti consente di vedere lo schermo del tuo melafonino molto più grande, questo può tornarti utile in molte occasioni, per esempio durante una presentazione.

Per effettuare questa procedura non avrai bisogno di nessun tipo di adattatore e non dovrai scaricare ed installare app di terze parti; il cavetto USB che utilizzi per caricare il tuo iPhone e l’app QuickTime (preinstallata sul Mac) è tutto ciò di cui hai bisogno.

Come registrare schermo iPhone dal Mac tramite QuickTime

  • Collega l’iPhone al Mac tramite il cavo USB/Lightning;
  • Avvia QuickTime (per farlo clicca sul Launchpad, fai clic su “Altro” ed infine clicca su QuickTime);
  • Clicca sulla voce “File” presente in alto nella barra dei menu di QuickTIme;
  • Fai clic sulla voce “Nuova registrazione filmato”;

catturare schermo iphone tramite quicktime

  • A questo punto si aprirà una nuova finestra dove potrai vedere il video catturato dalla webcam. Clicca sulla freccetta rivolta verso il basso accanto al tasto di registrazione;

catturare video iphone

  • Dal menu a tendina, clicca sul nome del tuo iPhone presente sotto la voce “Camera”. Se vuoi registrare anche l’audio del melafonino clicca sul nome dell’iPhone presente sotto la voce “Microfono”;

video iphone da mac

  • Adesso vedrai comparire lo schermo del tuo iPhone all’interno della finestra di registrazione di QuickTime. Clicca sul pulsante rosso, per far partire la registrazione.
  • Per bloccare la registrazione clicca sul pulsante Stop, presente in alto a destra nella barra dei menu o clicca sul pulsante sto presente nella finestra di registrazione.
  • Una volta completata la registrazione fai clic su “File” nella barra dei menu e successivamente su “Salva”.

Come vedi, QuickTime oltre ad essere uno dei migliori player video per Mac, consente di effettuare molte altre procedure. Per esempio, oltre a registrare lo schermo dell’iPhone, cone QuickTime, puoi anche catturare e registrare video dello schermo del Mac, del iPad e dell’iPod.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *