chiudi menu

Come nascondere definitivamente l’album delle foto nascoste

Autore: Vins
Data: 2 Dic 2020
Come nascondere definitivamente l’album delle foto nascoste

Su certe cose, l’Apple ha una mentalità che alcuni troveranno oltremodo strana. Certo, la casa ha sempre avuto una certa priorità per quel che riguarda la privacy e sicurezza. Esistono diverse contromisure contro i più tipici abusi contro la sicurezza d’un singolo utente, compresa di recente anche una protezione sulla connessione Wifi per quel che riguarda gli indirizzi MAC. Ma alla fin fine, c’è sempre qualcosa che ha lasciato tutti piuttosto perplessi per quel che riguarda l’Album delle foto.

Generalmente, la battuta è vecchia ormai d’una buona decina d’anni: stiamo mostrando una foto ad un nostro conoscente, quando questo poi prende a scorrere l’album senza che noi l’abbiamo richiesto. Immediatamente proviamo un grosso imbarazzo in quanto non sappiamo che foto abbiamo lasciato in memoria. Magari sono tutte cose innocenti, magari alcune di queste non lo sono poi così tanto. Ma per certe persone, pare anche maleducato strappare lo Smartphone dalle mani dell’altro.

L’Apple aveva pensato ad una soluzione simile a questo dilemma. Per dato di fatto, è possibile nascondere le foto dal nostro Album principale. Fin qui, tutto sembra chiaro e in regola. Eccetto che vi è un semplice problema: l’Album nel quale le foto sono nascoste è semplicemente…l’Album “nascosto” (leggi come nascondere photo iphone). Ovvero una cartella presente fra tutte le altre che riporta questo nome, visibile tranquillamente all’utente che ha in mano in quel momento l’iPhone.

Si può ben dire che questa cartella è difficilmente “nascosta” così come sembra. Certo, evita il problema che una persona entri in contatto con alcune foto private, ma non che magari questo faccia una visitina “aggiuntiva” nell’App delle Foto per sbirciare alla cartella delle immagini nascoste. In un certo senso, aumenta anche il desiderio di vedere cosa c’è all’interno, visto il nome…

Possibile che tutto quello che fa iOS è “nascondere” le foto in un’altra cartella perfettamente visibile?

Almeno fino a qualche tempo fa, sì. Bisognava trovare metodi alternativi, come salvare il tutto su un cloud differente, o usare programmi che s’occupano davvero della sicurezza propria delle foto. Ma con l’arrivo di iOS 14, il tutto è cambiato non poco. E in che maniera, esattamente? Vediamo insieme come hanno sistemato la problematica:

Le rimozione delle foto dall’album normale a quello nascosto è sempre rimasta la stessa. Bisogna selezionare le foto che c’interessa e marcarle come Nascoste. Nella selezione degli Album sarà presente anche quella che è chiamata come nascosta.

Soluzione per nascondere veramente le foto

Tuttavia, a partire da iOS 14, c’è un metodo più sicuro per nascondere le nostre foto (anche se sempre con alcune condizioni). Tutto quello che dovete fare è entrare nelle impostazioni e cercare le opzioni relative a Foto (con tanto di riconoscibile icona). Apparirà un’opzione che potete abilitare, il quale abiliterà definitivamente la possibilità di nascondere il proprio Album delle foto nascoste (proprio così) in modo da non poterlo far notare in maniera così esplicita.

Non si poteva usare un metodo migliore, come ad esempio un accesso dedicato? Molte App al giorno d’oggi fanno così, specialmente per quel che riguarda i cellulari Android che hanno a disposizione degli spazi privati oppure con la possibilità di scaricare delle Apps apposite. A tutti gli effetti, si tratta quasi più d’una “toppa” che l’Apple ha posto nel proprio sistema operativo, a seguito delle tante proteste degli utenti. Si tratta d’un sistema un po’ elaborato, ma almeno ora è possibile nascondere le nostre foto così come desideriamo. In fondo, una persona che mette le mani sul nostro iPhone per accederne alle impostazioni è decisamente più sospetto. In più, queste possono essere protette in altre maniere per evitare l’accesso da altri estranei, a differenza dell’App Foto con il quale in quel momento abbiamo già effettuato l’accesso (per mostrare appunto qualche foto alla persona interessata). Sempre meglio di niente!

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *