chiudi menu

Come migliorare la sicurezza del tuo ID Apple

Autore: Angelo
Data: 31 Mar 2020
Come migliorare la sicurezza del tuo ID Apple

L’ID Apple è fondamentale per tutti gli utenti che utilizzano qualsiasi dispositivo Apple: iPhone, iPad, Mac, Apple Watch o Apple TV. Grazie all’ID Apple infatti è possibile sincronizzare i vari dispositivi, il calendario, la posta, i promemoria, iTunes, iCloud ecc. Quindi, migliaia di megabyte di informazioni personali. Ecco perché l’idea che un malintenzionato o un estraneo qualsiasi possa prendere possesso del mio ID Apple mi ha sempre terrorizzato.

Quindi, se vuoi salvaguardare la tua privacy e le tue informazioni personali, è fondamentale proteggere l’ID Apple e in quest’articolo ti spiegherò come fare.

Esistono semplici “trucchetti” che possono migliorare la sicurezza dell’ID Apple, si tratta di procedure davvero semplici e veloci, che ti consiglio di effettuare il prima possibile.

Come rendere l’ID Apple più sicuro

Per migliorare la sicurezza dell’ID Apple e mettere al sicuro tutti i dati e le informazioni personali, basta seguire quattro semplici regole. Non occorrono conoscenze particolari e non devi essere un esperto di sicurezza per effettuarle, ti basterà leggere i prossimi paragrafi di questa guida e mettere subito in pratica i suggerimenti che sto per fornirti.

Cambia la password dell’ID Apple con regolarità

Cambiare la password dell’ID Apple regolarmente ti può proteggere da eventuali attacchi hacker. In genere è consigliato modificare la password dell’ID Apple almeno una volta al mese.

Evita di utilizzare date di nascita, anniversari, il tuo nome o password troppo semplici. Utilizza combinazioni alfanumeriche abbastanza lunghe, usa lettere maiuscole e minuscole e vari simboli come ad esempio la chiocciola, l’asterisco o il cancelletto.

Ovviamente, tutte le volte che modifichi la password, ricorda di appuntarle in un bigliettino di carta e conservalo in un posto sicuro in casa tua.

Disconnetti l’ID Apple da i dispositivi che non utilizzi

Se hai cambiato iPhone o magari hai un iPad che non utilizzi da tempo, ricorda sempre di disconnettere l’ID Apple da questi dispositivi.

Può capitare ad esempio, che il dispositivo venga utilizzato da un estraneo o da un bambino, per accedere a siti non sicuri o aprire file o allegati malevoli.

Quindi, quando vendi un dispositivo Apple o più semplicemente pensi di non utilizzarlo per diverso tempo, ricorda sempre di disconnetterti dall’ID Apple.

Attiva l’autenticazione a due fattori

L’autenticazione a due fattori è fondamentale per migliore la sicurezza e proteggere il tuo ID Apple. Attivando questa funzionalità, tutte le volte che desideri accedere al tuo ID Apple, dovrai digitare un codice di sei cifre che verrà mostrato da un altro dispositivo attendibile.

Se per esempio, hai intenzione di accedere all’ID Apple dal tuo iPhone, dovrai prima digitare un codice che viene mostrato sul tuo iPad o Mac.

Per attivare l’autenticazione a due fattore su iPhone e iPad:

  • Accedi alle “Impostazioni” di iOS, premendo sull’icona forma d’ingranaggio;
  • Premi sul tuo nome;
  • Tocca la voce “Password e sicurezza”;
  • Premi sulla voce “Abilita autenticazione a due fattori”;

autenticazione a due fattori iphone

Sulle versioni di iOS meno recenti:

  • Apri le “Impostazioni” di iOS;
  • Premi sulla voce “iCloud”;
  • Tocca la voce “ID Apple”;
  • Seleziona la voce “Password e sicurezza”;
  • Premi sulla voce “Abilita autenticazione a due fattori”.

Per attivare l’autenticazione a due fattori sul Mac

  • Clicca sull’icona  presente in alto a sinistra nella barra dei menu;
  • Fai clic sulla voce “Preferenze di Sistema”;
  • Clicca sull’icona “iCloud”;
  • Seleziona la voce “Dettagli account”;
  • Fai clic sulla voce “Sicurezza”;
  • Clicca sul pulsante “Abilita” presente accanto alla voce “Autenticazione a due fattori”;

autenticazione a due fattori mac

Fai attenzione alle risposte di sicurezza

Quando imposti la risposta di sicurezza per recuperare la password, fai attenzione a ciò che scrivi.

Il nome della tua compagna, del tuo animale da compagnia, del tuo migliore amico d’infanzia o magari la strada in cui sei nato, sono tutte informazioni facilmente reperibili da un malintezionato. Ad esempio, basterà dare un’occhiata al tuo profilo Facebook, per recuperare una o più delle informazioni sopra citate.

Quindi, quando devi inserire una risposta per il recupero delle password, ti consiglio di utilizzare lo stesso metodo che ti ho spiegato in precedenza, ovvero utilizzare parole alfanumeriche e se consentito digita simboli, lettere maiuscole e lettere minuscole.

Non c’è nessun problema se la risposta non coincide con la domanda, l’importante e memorizzare o scrivere in un bigliettino la frase che hai appena scritto. Ovviamente, come per la password, se scrivi la risposta in un bigliettino ricorda di conservare quest’ultimo a casa tua ed in un luogo sicuro.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *