chiudi menu

Come cambiare DNS Mac

Autore: Angelo D'Onofrio
Data: 9 Apr 2019
Come cambiare DNS Mac

Quando digiti l’URL di un sito (es. google.com) i DNS traducono l’indirizzo testuale nell’indirizzo IP (es. 216.239.57.99). Quindi grazie ai DNS non devi ricordare i lunghissimi indirizzi numerici, ma ti basta digitare l’URL testuale per collegarti ad un sito web.

Proprio per questo motivo è fondamentale utilizzare DNS di qualità che ti permetto di velocizzare la connessione internet. Per questo motivo abbiamo deciso di scrivere quest’articolo dove ti spiegheremo tutti i passaggi da effettuare per cambiare DNS Mac e scegliere i migliori.

Oltre a velocizzare la connessione del tuo Mac, la modifica dei DNS, ti garantisce per esempio di accedere a molti siti bloccati in Italia.

Prima di vedere come modificare i DNS del Mac, è importante capire quali scegliere, per scoprirlo continua a leggere i prossimi paragrafi di questa guida.

Indice

Quali DNS scegliere per il Mac

Esistono molti server DNS più o meno performanti. Quelli più sicuri ed utilizzati sicuramente sono i DNS di Google, quelli di Cloudflare o quelli di OpenDNS.

DNS di Google

  • Server DNS preferito: 8.8.8.8
  • Server DNS alternativo: 8.8.4.4

I server DNS di Google sono quelli più utilizzati in assoluto, sono molto veloci e cosa molto importante internazionali, ciò significa che consentono di accedere a siti internet bloccati dai provider italiani.

DNS Cloudflare

  • Server DNS preferito: 1.1.1.1
  • Server DNS alternativo: 1.0.0.1

Anche i server DNS di CloudFlare sono molto veloci e internazionali, inoltre, garantiscono un livello di privacy molto alta, poiché allo scattare della mezzanotte i log degli utenti vengono cancellati definitivamente, non tenendo quindi traccia dei siti visitati.

OpenDNS

  • Server DNS preferito: 208.67.222.222
  • Server DNS alternativo: 208.67.220.220

Anche gli OpenDNS sono abbastanza veloci e consentono l’accesso ai siti bloccati in Italia, inoltre, vengono spesso utilizzati per la gestione del parental control e bloccare la visualizzazione di determinate categorie di siti web.

Come cambiare DNS sul Mac

La procedura per modificare i DNS sul Mac è molto semplice, ecco tutti i passaggi da effettuare:

  • Fai clic sull’icona , presenti in alto a sinistra nella barra dei menu;
  • Seleziona la voce “Preferenze di Sistema”;
  • Clicca sull’icona “Rete”;
  • Seleziona Wi-Fi o Ethernet (in base al tipo di connessione che stai utilizzando) dall’elenco presente nella parte sinistra della finestra “Rete”;
  • Fai clic sul pulsante “Avanzate”;

come cambiare DNS sul Mac

  • Seleziona la scheda “DNS”;
  • Clicca sul pulsante “+” presente sotto il modulo “Server DNS” e digita il server DNS preferito e successivamente premi Invio da tastiera;
  • Clicca nuovamente sul pulsante “+” e digitata il Server DNS alternativo e successivamente premi Invio da tastiera;

come modificare DNS mac

  • Dopo aver digitato i server DNS, clicca sul pulsante “OK”;
  • Fai clic sul pulsante “Applica”;
  • Esci dalle “Preferenze di Sistema”.

Adesso sai come cambiare i server DNS sul Mac, come vedi la procedura è molto semplice e puoi effettuarla tutte le volte che ne hai bisogno.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
2 Commenti
Guide Apple (Categoria: Mac)
  1. Roberto ha detto:

    grazie
    ma non mi fa aggiungere dns, in pratica il + in basso a sx non è attivo, non capisco perché.

    avete qualche suggerimento?
    saluti

    1. GuideApple ha detto:

      Ciao, in genere quando non riesci a modificare un impostazione nelle Preferenze di sistema, ti basterà cliccare sul simbolo del lucchetto chiuso in basso a sinistra nella sezione Rete, digitare la password del tuo account ed in fine cliccare sul pulsante Sblocca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *