chiudi menu

Come aggiornare tutte le app di iPhone e iPad contemporaneamente

Autore: Angelo
Data: 11 Gen 2019
Come aggiornare tutte le app di iPhone e iPad contemporaneamente

Le applicazioni di iPhone e iPad vengono frequentemente aggiornate con nuove funzionalità, miglioramenti della sicurezza e correzioni di errori. Se non aggiorni spesso le app installate sul tuo dispositivo, in poco tempo ti ritroverai sommerso da decine di aggiornamenti disponibili.

Fortunatamente esiste una semplice soluzione a questo piccolo inconveniente: aggiornare tutte le app di iPhone e iPad contemporaneamente, ed in quest’articolo ti spiegheremo tutta la procedura passo, passo.

L’unico requisito richiesto è quello di avere una buona connessione internet, veloce e stabile, in modo da evitare fastidiosi rallentamenti durante l’aggiornamento delle app.

Aggiornare tutte le App su iOS 13 i iPadOS 13

La procedura che permette l’aggiornamento di tutte le app su iOS 13 e iPadOS 13 è leggermente diversa rispetto alle versioni precedenti del sistema operativo di Apple, ma anche in questo caso è molto semplice e veloce, ecco cosa devi fare:

  • Accedi all’App Store;
  • Premi sull’icona del tuo profilo in alto a destra;
  • Scorri il menu verso il basso, fino ad individuare la voce “Prossimi aggiornamenti automatici”;
  • Premi sulla voce “Aggiorna tutto”.

Come aggiornare tutte le app contemporaneamente nelle versioni precedenti di iOS

Per quanto riguarda la procedura che permette di aggiornare tutte le app contemporaneamente nelle versioni precedenti di iOS, i passaggi da effettuare sono i seguenti:

  • Apri “App Store” su iPhone o iPad;
  • Premi sulla scheda “Aggiornamenti” presente in basso;
  • Attendi che tutti gli aggiornamenti vengano caricati e successivamente premi sulla voce “Aggiorna tutto”, presente nell’angolo in alto a destra;
  • Attendi il completamento dei vari download.

Ti ricordo che il tempo necessario per completare la procedura varia in base al numero di app da aggiornare e alla velocità della tua connessione.

Durante l’aggiornamento delle applicazioni, le icone delle app, all’interno dell’App Store avranno un piccola icona circolare, mentre nella schermata principale le icone saranno scure e il loro nome saranno momentaneamente modificati in “Aggiornamento” o “In attesa”.

Quando l’app ha completato l’aggiornamento il nome e la relativa icona torneranno normali.

Puoi decide se dare priorità all’aggiornamento di un app, rispetto ad altre, sospendendo manualmente alcuni aggiornamenti o interrompendo il download premendo sull’icona dell’applicazione.

Se non desideri gestire manualmente tutti gli aggiornamenti delle app, come scritto in quest’articolo, puoi scegliere di abilitare gli aggiornamenti automatici di iOS. In questo modo però, non avrai la possibilità di scegliere quale app aggiornare e quale no.

Ti ricordo che l’aggiornamento delle app è molto importante perché migliora la sicurezza, aggiunge nuove funzionalità, migliora la compatibilità con il tuo dispositivo, corregge eventuali errori e molto altro ancora. Quindi è bene tenere sempre aggiornate le applicazioni installate sull’iPhone o l’iPad.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: iPhone e iPad)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *