chiudi menu

Chip di sicurezza Apple T2: che cos’è e a cosa serve

Autore: Angelo
Data: 23 Mar 2020
Chip di sicurezza Apple T2: che cos’è e a cosa serve

Il Chip di sicurezza Apple T2 è stato introdotto sui nuovi MacBook e Mac mini per aumentare il livello di sicurezza di macOS. Il Chip di sicurezza T2 inizia il suo lavoro già all’avvio di macOS verificando l’integrità dei file caricati e assicurandosi che non vengano avviati file non autorizzati.

Quindi, questo chip funziona un po’ come il secure enclave di iPhone e garantisce all’utente un livello di sicurezza davvero elevato.

Ma andiamo con ordine e vediamo nel dettaglio che cos’è e come funziona il chip di sicurezza Apple T2.

Tutto quello che devi sapere sul chip di sicurezza Apple T2

Possiamo definire il chip di sicurezza T2 come una sorta di scudo posizionato tra il processore e macOS. Il suo primo compito è quello di assicurarsi che sul Mac non venga caricato nessun tipo di software all’insaputa dell’utente. Inoltre, garantisce un avvio sicuro del sistema, il che significa che l’unica cosa che può essere eseguita all’avvio è un software macOS approvato e certificato.

Un’altra funzione fondamentale del chip di sicurezza T2 è quella di crittografare tutti i dati presenti sull’unità d’archiviazione tramite un motore hardware AES (Advaced Encryption Standard). Tutti i dati vengono crittografati da un hardware, di conseguenza questa funzione non ha nessun impatto negativo sulla velocità di scrittura e lettura sul disco da parte di macOS.

Un’altra funzione molto utile del chip di sicurezza T2, consiste nella disattivazione automatica del microfono alla chiusura del coperchio del MacBook. Questo impedisce ad eventuali malware di poter utilizzare il microfono quando non si utilizza il Mac.

Ultima funzione degna di nota: il chip si occupa anche di proteggere i dati del Touch ID.

Quali Mac sono dotati di chip di sicurezza T2

Purtroppo non tutti i Mac sono dotati di chip di sicurezza Apple T2. Se il tuo Mac è piuttosto datato sicuramente non avrà integrato questo chip.

I Mac dotati di chip di sicurezza Apple T2 sono:

  • iMac Pro
  • Mac Pro 2019
  • Mac mini 2019
  • MacBook Air 2018 o successivi
  • MacBook Pro 2018 o successici

Puoi verificare la presenza del chip di sicurezza in qualsiasi momento tramite le “Informazioni di Sistema”, per farlo:

  • Tieni premuto il tasto Opzioni/Alt e clicca sull’icona presente in alto a sinistra nella barra dei menu;
  • Fai clic sulla voce “Informazioni di sistema”;
  • Dal menu laterale, seleziona la voce “Controller” o “iBridge” (la voce cambia in base alla versione di macOS installata sul computer)
  • Se sulla destra vedi la dicitura “Apple T2 chip” significa che il top Mac è dotato di chip di sicurezza Apple T2.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: Mac)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *