chiudi menu

Apple progetta da sé l’antenna 5G per nuovi iPhone

Autore: Angelo
Data: 17 Feb 2020
Apple progetta da sé l’antenna 5G per nuovi iPhone

Apple non è soddisfatta del modulo 5G di Qualcomm e ha deciso di progettarne uno da sé. Questo è quello che riferisce Fast Company, che cita una fonte a conoscenza dei piani di Apple.

Secondo quanto riferito, Apple ritiene il modulo antenna QTM 525 5G di Qualcomm “non adatto al design elegante dell’iPhone”. Di conseguenza, Qualcomm si limiterà a fornire il Chip modem 5G, ma il modulo antenna sarà interamente sviluppato da Apple.

Nel caso in cui l’azienda di Cupertino, per questioni tecniche o per le tempistiche troppo lunghe, non riuscisse a sviluppare autonomamente un modulo antenna 5G, ripiegherebbe nuovamente sull’antenna di Qualcomm, ma in questo caso i nuovi iPhone saranno più spessi.

La scelta di Apple non è affatto semplice, infatti, con la tecnologia 5G il Chip modem e il modulo dell’antenna devono essere in grado di lavorare perfettamente insieme ed il fatto di essere realizzati da due aziende diverse potrebbe causare dei grossi problemi.

Regolamento dei commenti di GuideApple.

Leggi il regolamento dei commenti prima di commentare.

commenti
Nessun commento
Guide Apple (Categoria: News)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *